23 importanti simboli della natura con i loro significati

23 importanti simboli della natura con i loro significati
David Meyer

La natura è senza dubbio una delle cose più belle di questo mondo. Anche quando ci sono alti grattacieli o altre incredibili strutture costruite dall'uomo, non c'è nulla che possa battere la cruda bellezza della natura.

Che si tratti del blu intenso del mare che si estende fino agli orizzonti, di un tramonto ammaliante che colora il cielo di rosso, o anche di qualcosa di semplice come una giornata di sole, può sollevare lo spirito come nient'altro e mettere l'anima a proprio agio.

La natura ha il potere di renderci felici e tristi, di tranquillizzarci e di terrorizzarci, è piena di segreti e di misteri. Per quanto si cerchi di scavare più a fondo, la natura riesce sempre a sorprenderci e a lasciarci a bocca aperta.

Ma soprattutto, la natura è sempre intorno a noi: la brezza che soffia attraverso la finestra, quella foglia che si fa strada da un pezzo di cemento, le particelle di polvere che si vedono vorticare in una macchia di sole. Anche se non ce ne rendiamo conto, i segni della natura sono tutti intorno a noi.

Di seguito sono riportati 23 dei più importanti simboli della natura:

Indice dei contenuti

    1. Foglia (universale)

    Una foglia come simbolo della natura

    Immagine per gentile concessione: piqsels.com

    Quando si pensa alla natura, la prima cosa che viene in mente è una foglia, o un albero, o un qualche tipo di pianta con le foglie. Questo è ciò che la rende uno dei simboli principali e più comuni della natura. Rappresenta anche diverse sfaccettature della natura.

    Per esempio, rappresenta il potere della natura e il modo in cui permette a un seme seminato nel terreno di crescere e diventare una foglia o addirittura un albero completo. Inoltre, quella stessa foglia serve come cibo per altre creature del mondo, simboleggiando così il ciclo della vita in natura.

    2. Awen (Celtics)

    Simbolo della trinità celtica / simbolo dell'ordine dei druidi britannici Awen

    Awen di Andrew Cameron dal Progetto Noun

    Il simbolo celtico Awen si traduce approssimativamente in ispirazione o significa l'essenza di qualcosa. Di conseguenza, viene spesso utilizzato per simboleggiare l'essenza della natura.

    Il simbolo è costituito da tre cerchi concentrici con tre linee, o "raggi di luce", che conducono a tre punti al loro interno. Le tre linee al centro, in particolare, hanno un forte legame con la natura.

    Secondo le credenze druidiche, le tre linee simboleggiano la conoscenza, la verità e la natura, le tre cose necessarie per cancellare l'oscurità.

    Guarda anche: Quando è stato utilizzato per la prima volta il vetro nelle finestre?

    3. Orsi (Universal)

    L'orso come simbolo della natura

    Immagine per gentile concessione: pikrepo.com

    Sebbene tutti gli animali facciano parte della natura e ne simboleggino la diversità, l'orso è quello più strettamente associato alla natura.

    Esistono diversi tipi di orso e di solito la maggior parte di essi si trova nelle zone più profonde della natura. Altri animali possono trovarsi nelle nostre città, ma gli orsi sono di solito limitati alla natura selvaggia.

    Inoltre, gli orsi sono associati alla potenza e alla forza bruta, caratteristiche classiche della natura. Hanno una forte presenza fisica, proprio come la natura stessa. Possono fornire protezione e guarigione e adattarsi a varie situazioni.

    4. Sole (Universale)

    Il sole come simbolo della natura

    Cortesia immagine: photostockeditor.com

    Come le foglie, il sole è parte integrante della natura: tutti e tutto nel mondo dipendono dal sole, in un modo o nell'altro.

    Il sole aiuta la crescita delle piante, che sono un'importante fonte di nutrimento per molti esseri viventi, controlla il tempo, il clima, gli oceani e molto altro ancora, mantiene il mondo caldo e fornisce una fonte di luce intensa.

    Senza il sole non esisterebbe la natura né alcun tipo di vita sulla terra. Anche se esiste a milioni di chilometri di distanza dalla terra, la sua potente forza continua a influenzare il mondo.

    5. Terra (Universale)

    Il pianeta terra come simbolo della natura

    D2Owiki, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Anche il pianeta Terra è un grande simbolo della natura: rispetto agli altri pianeti del sistema solare, la Terra è l'unico che conosciamo ad avere condizioni e clima tali da permettere alla natura di prosperare e sostenere la vita.

    Inoltre, tutto il mondo, cioè tutta la terra, è pieno di natura: da un capo all'altro, dalla superficie al nucleo, la terra è piena di fenomeni naturali.

    Quasi tutto ciò che definisce o rientra nella natura si trova da qualche parte sul pianeta. In effetti, la terra e la natura sono così estese che probabilmente gli scienziati e i ricercatori non potrebbero mai scoprirle tutte.

    6. Suolo (universale)

    Il suolo come simbolo della natura

    Immagine per gentile concessione: wikimedia.org

    Le foglie sono un simbolo significativo che rappresenta la natura, ma per ottenerle è necessaria la terra. Di conseguenza, anche la terra o il fango sono venuti a rappresentare la natura in molti modi.

    Simboleggia un passo importante all'interno dei processi della natura, in cui si deve seppellire un seme in profondità nel terreno e annaffiarlo per vederlo germogliare e diventare una pianta. Quasi tutti gli esseri viventi in natura attraversano un processo simile.

    Inoltre, il suolo costituisce una parte importante della natura, poiché la maggior parte degli alberi, delle piante, dei fiori e così via crescono solo dal suolo.

    Il suolo incarna anche la natura miracolosa della natura e il suo potere di trasformare qualcosa di piccolo e insignificante in una fonte essenziale di nutrimento per tutte le altre creature della natura.

    7. Terra (Universal)

    La terra come simbolo della natura

    Cortesia immagine: pikrepo.com

    I quattro simboli successivi sono elementi critici considerati i pilastri della natura. In alcune religioni e culture possono essere cinque o sei, ma più comunemente questi quattro sono i più accettati.

    Questi quattro elementi sono anche considerati i quattro elementi della materia.

    Il primo di questi è la terra. Il termine "terra" è diverso da quello di "suolo": si riferisce piuttosto al terreno vero e proprio o ai pezzi di terra di cui è fatto il mondo, e di solito viene chiamato "terra". Si tratta di rocce, pietre e persino di metallo e vetro.

    In questo modo, si può vedere come la natura disponga di vasti depositi di rocce e minerali diversi. Allo stesso modo, si possono trovare grandi strutture di pietra, come il Grand Canyon o il Monte Everest, che sono strutture naturali della terra.

    Anche le pietre preziose che estraiamo e usiamo per decorare vari oggetti provengono dalla natura e sono un altro esempio dell'elemento terra.

    8. Fuoco (Universal)

    Il fuoco come simbolo della natura

    Virginie Moerenhout, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

    Il secondo elemento è il fuoco. Sebbene il fuoco sia visto come distruttivo e considerato pericoloso, la verità è che è una parte importante della natura.

    Anche prima che l'uomo scoprisse per la prima volta il fuoco, esso esisteva in natura e svolgeva un ruolo importante nel mantenere l'ordine naturale delle cose.

    Gli incendi selvatici hanno contribuito a rimuovere la materia morta dalle foreste e a restituire al suolo importanti sostanze nutritive. Alcuni animali e piante dipendono dagli incendi per la loro sopravvivenza.

    Gli incendi di solito non causano molte vittime tra gli animali, che fuggono per mettersi al sicuro, e possono aiutare a eliminare specie invasive e pericolose. Pertanto, gli incendi svolgono un ruolo importante in natura per mantenere l'equilibrio e aiutare la vita a prosperare.

    9. Aria (Universale)

    L'aria come simbolo della natura

    Cortesia immagine: piqsels.com

    Il terzo elemento è l'aria L'aria è un altro simbolo cruciale della natura, in quanto ha un ruolo interdipendente. Composta da ossigeno, anidride carbonica e molti altri gas, l'aria è fondamentale per la sopravvivenza di molte creature all'interno della natura, dagli esseri umani agli animali alle piante.

    Tuttavia, chi utilizza quest'aria ha anche un impatto sulla qualità dell'aria presente in natura: nei luoghi in cui un vulcano erutta può esserci aria tossica e difficile da respirare.

    Allo stesso modo, in altre zone della natura, come l'oceano, l'aria può essere fresca e rinfrescante.

    10. Acqua (Universale)

    L'acqua come simbolo della natura

    Leo Rivas-Micoud leorivasmicoud, CC0, via Wikimedia Commons

    L'ultimo elemento è l'acqua. La natura, che in senso lato è costituita da tutta la materia fisica naturale presente sulla terra, è in gran parte composta da acqua.

    La terra stessa è per circa tre quarti acqua e lo stesso vale per il corpo umano che la abita.

    Oltre a ciò, la natura è anche vita e nutrimento della vita sulla terra e, di conseguenza, l'acqua è un componente fondamentale per la sopravvivenza di quasi tutti gli esseri viventi.

    È un bisogno fisiologico fondamentale. Anche molti fenomeni della natura assumono una qualche forma di acqua, come le piogge, le nevi, i fiumi e così via.

    11. Verde (Universal)

    Il colore verde come simbolo della natura

    Cortesia immagine: pixahive.com

    Il colore verde è uno dei simboli più significativi della natura. La natura è costituita prevalentemente da oggetti di colore verde, come alberi, erba e foglie, che sono un simbolo della natura stessa. Di conseguenza, il verde è ora associato alla natura stessa.

    Il colore è utilizzato per simboleggiare molte qualità della natura, come la vita, la freschezza, la tranquillità, il rinnovamento, la rinascita, la crescita, la fertilità e molto altro.

    Le aziende utilizzano il verde per sottolineare la qualità naturale dei loro prodotti e le campagne a favore della natura fanno un uso massiccio di questo colore per mostrare il loro amore per la natura.

    12. Cerchio (Universal)

    Il cerchio come simbolo della natura / Una luna circolare.

    Cortesia immagine: pikrepo.com

    I cerchi sono associati alla natura per diversi motivi: la terra è (più o meno) un cerchio, il sole e la luna sono anch'essi cerchi e svolgono ruoli importanti in natura.

    Molte creazioni della natura hanno forma circolare o ovale, come vari frutti, piante, fiori e persino alcune creature.

    Inoltre, i cerchi sono associati alla natura perché ne rappresentano alcune qualità intrinseche: ad esempio, proprio come la natura ricorda la vita, la crescita e un ciclo infinito, il cerchio simboleggia le stesse cose.

    È una forma completa e integra, proprio come la vita: non ha spigoli e continua essenzialmente ad andare avanti, rappresentando così la crescita e il ciclo della vita.

    13. Gaia (Antica Grecia)

    La dea Gaia come simbolo della natura

    Immagine per gentile concessione: pixabay.com

    Conosciuta anche come dea della terra, Gaia è la prima dea greca vivente. Secondo la mitologia greca, Gaia rappresenta la terra stessa ed è considerata la madre di tutti gli esseri viventi sulla terra.

    Ha dato vita a tutte le cose ed è responsabile di nutrirle, alimentarle e proteggerle.

    Per questo motivo si ritiene che Gaia sia anche la personificazione di Madre Natura, considerata la fonte di tutta la vita e della fertilità. Esistono anche diverse storie su questa dea, come ad esempio il fatto che abbia dato vita ai titani che poi hanno conquistato il mondo.

    14. Malachite (Universale)

    La pietra malachite come simbolo della natura

    Foto di carole smile su Unsplash

    La malachite è una bellissima pietra che viene utilizzata per simboleggiare la natura per molte ragioni.

    In primo luogo, la pietra è verde con motivi intricati e, come già detto, il colore verde ha una forte associazione con la natura.

    Inoltre, la pietra è solitamente associata all'abbondanza, all'equilibrio, alla trasformazione, alla guarigione e alla protezione in generale. Sono tutte associazioni che possono essere fatte anche con la natura, come ad esempio il fatto che sia piena di risorse abbondanti, che mantenga l'equilibrio tra la vita e la morte e che nutra e alimenti la vita.

    15. Foresta (Universal)

    Le foreste come simbolo della natura

    Sebastian Unrau sebastian_unrau, CC0, via Wikimedia Commons

    Anche le foreste sono un simbolo cruciale della natura: sono un classico esempio di come la natura, in un modo o nell'altro, mantenga sempre in vita la vita.

    La foresta ha una catena alimentare completa, con ogni animale che serve come cibo per un altro.

    Inoltre, quando gli animali muoiono o anche le vecchie piante e le foglie muoiono, si decompongono e forniscono sostanze nutritive al terreno. Le piante che crescono da questo terreno servono come cibo per altri animali e così il ciclo ricomincia.

    Inoltre, le foreste rappresentano anche una frazione della diversità presente in natura.

    16. Fulmine (Universal)

    Il fulmine come simbolo della natura

    Sunilvirus, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Il fulmine è uno dei fenomeni più belli e allo stesso tempo mortali della natura: si tratta di una scarica elettrica causata da uno squilibrio tra le nuvole o tra le nuvole e il suolo.

    I fulmini sono incredibilmente potenti: un fulmine al suolo contiene quasi un miliardo di volt di elettricità.

    Contrariamente a quanto si crede, il fulmine può colpire due volte lo stesso punto. Inoltre, mentre finora ci siamo concentrati sulle parti nutrienti e nutritive della natura, il fulmine ne rappresenta la parte più distruttiva.

    E questo dimostra che la natura si corregge da sola e ristabilisce l'equilibrio causando distruzione quando è necessario.

    17. Maternità (Universal)

    La maternità come simbolo della natura

    Cortesia immagine: piqsels.com

    C'è un motivo per cui la natura viene spesso chiamata Madre Natura. Simile al simbolo di Gaia, la maternità è un simbolo significativo usato per rappresentare la natura, perché la maternità è molto simile alla natura stessa.

    Così come una madre dà alla luce un bambino, la natura ha dato vita a tutto ciò che c'è sulla terra; così come una madre nutre, protegge e cura il suo bambino sacrificando il proprio corpo, così fa la natura attraverso le proprie risorse.

    Come un bambino dipende dalla madre per la sopravvivenza, così tutti gli esseri viventi dipendono dalla natura.

    18. Mani umane (Universale)

    Le mani umane come simbolo della natura

    Cortesia immagine: piqsels.com

    Le mani umane sono uno dei simboli più recenti utilizzati per rappresentare la natura, perché oggi il contrasto tra ciò che è naturale e ciò che non lo è è molto più netto.

    Le cose che non sono naturali tendono a provenire da macchine, robot e altre creazioni tecniche simili.

    Di conseguenza, le mani umane e le cose che derivano da esse, che sono la creazione stessa della natura, simboleggiano la natura.

    19. Apple (Universal)

    La mela come simbolo della natura

    Cortesia immagine: images.pexels.com

    La mela ha diversi significati nelle varie religioni e culture, ma da un punto di vista molto neutrale, il frutto viene utilizzato per rappresentare la natura e la sua abbondanza.

    Se la natura è composta da molti frutti, la mela, in particolare, è quella più associata ad essa, grazie alla sua lunga storia e ai suoi molteplici significati. Le mele sono associate alla salute e alla fertilità, che sono anch'esse associate alla natura.

    20. Primavera (Universale)

    Un campo pieno di fiori primaverili

    Immagine per gentile concessione: pixabay.com

    Anche in questo caso, tutte le stagioni fanno parte del ciclo della natura, ma la stagione primaverile è quella che simboleggia maggiormente la natura.

    Proprio come la natura, la stagione primaverile è sinonimo di nuova vita, crescita, fertilità ed energia. Questa stagione arriva subito dopo il freddo e la morte dell'inverno e ridà vita a tutto.

    Inonda le piante di calore, luminosità e nutrimento, permettendo loro di crescere e prosperare.

    21. Fiori (Universal)

    I fiori come simbolo della natura

    Annie Spratt anniespratt, CC0, via Wikimedia Commons

    Come la stagione primaverile, anche i fiori sono spesso associati alla natura: innanzitutto perché i fiori sono un classico segno di primavera e la primavera simboleggia la natura.

    Oltre a ciò, i fiori presentano anche una grande diversità e una grande bellezza all'interno di questa diversità, simile a come la natura manifesta la diversità anche all'interno delle sue creazioni.

    22. Farfalla (Universal)

    La farfalla come simbolo della natura

    Cortesia immagine: piqsels.com

    La farfalla è una delle creature più belle della natura, ma è anche una creatura che attraversa un intenso processo di trasformazione, proprio come la natura ha il potere di trasformare le cose in qualcosa che non avremmo mai potuto immaginare prima.

    Inoltre, le farfalle rappresentano un aspetto importante della vita: il cambiamento, che tutti devono affrontare per diventare una versione migliore di se stessi, altrimenti non solo si mettono in pericolo, ma perdono anche molte opportunità della vita.

    23. Canzoni degli uccelli (Universal)

    Il canto degli uccelli come simbolo della natura

    Cortesia immagine: piqsels.com

    I canti e i richiami degli uccelli ci ricordano che la natura è sempre intorno a noi, anche quando pensiamo di esserne lontani.

    Anche quando ci si trova nei luoghi più trafficati e urbani di una città, c'è sempre una parte della natura che è sempre presente, e sono i canti degli uccelli.

    Li si può sentire ogni giorno al sorgere del giorno e ci si sente rilassati mentre si assorbono nella mente i canti e i cinguettii degli uccelli.

    Pensieri finali

    Forse il più grande simbolo della natura siamo noi, l'umanità stessa. La natura è fondamentale per la nostra sopravvivenza e dove non c'è natura e c'è solo terra morta e arida, sarà difficile trovare anche la vita.

    Per questo motivo, finora nessun pianeta ha mostrato prove di vita, poiché il loro ambiente non supporta la crescita della natura.

    La natura è vita, nutrimento, nutrimento, e noi siamo l'emblema della vita e del nutrimento. Tuttavia, così come noi dipendiamo dalla natura, anche la natura dipende da noi. Per questo è fondamentale ricordarsene e prendersene cura consapevolmente, soprattutto in questi tempi difficili per l'ambiente.

    Speriamo che questi 23 simboli della natura ci aiutino a connetterci meglio con la natura per restituire e ripristinare l'equilibrio nel mondo.

    Riferimenti:

    Guarda anche: Come si sono estinti i vichinghi?
    1. Il simbolo celtico Awen - I tre raggi di luce dell'antichità. //irisharoundtheworld.com/awen-celtic-symbol/
    2. I 25 animali dello spirito e gli incredibili significati che si nascondono dietro di loro. //educateinspirechange.org/25-spirit-animals-amazing-meanings-behind/
    3. Elementi: Terra, Acqua, Aria e Fuoco. //learning-center.homesciencetools.com/article/four-elements-science/#:~:text=Elementi%3A%20Terra%2C%20Acqua%2C%20Aria%2C%20e%20Fuoco,-scoprire%20come%20il%20fuoco.
    4. Significato del colore: significato del colore verde. //www.bourncreative.com/meaning-of-the-color-green/
    5. Il significato delle forme nel design. //www.whiteriverdesign.com/meaning-shapes-design/#:~:text=Circoli%20e%20ovali,messaggio%20di%20armonia%20e%20protezione.&text=I%20cerchi%20non%20hanno%20inizio%20o%20sono%20di%20frutti%20e%20fiori.
    6. Gaia - La dea greca della terra. //symbolsage.com/gaia-greek-earth-goddess/

    Immagine di testa per gentile concessione: Foto di Johannes Plenio da Pexels




    David Meyer
    David Meyer
    Jeremy Cruz, appassionato storico ed educatore, è la mente creativa dietro l'accattivante blog per gli amanti della storia, gli insegnanti e i loro studenti. Con un amore radicato per il passato e un fermo impegno a diffondere la conoscenza storica, Jeremy si è affermato come una fonte affidabile di informazioni e ispirazione.Il viaggio di Jeremy nel mondo della storia è iniziato durante la sua infanzia, mentre divorava avidamente ogni libro di storia su cui riusciva a mettere le mani. Affascinato dalle storie di antiche civiltà, momenti cruciali nel tempo e dagli individui che hanno plasmato il nostro mondo, sapeva fin dalla tenera età che voleva condividere questa passione con gli altri.Dopo aver completato la sua istruzione formale in storia, Jeremy ha intrapreso una carriera di insegnante che è durata oltre un decennio. Il suo impegno nel promuovere l'amore per la storia tra i suoi studenti era incrollabile e cercava continuamente modi innovativi per coinvolgere e affascinare le giovani menti. Riconoscendo il potenziale della tecnologia come potente strumento educativo, ha rivolto la sua attenzione al regno digitale, creando il suo influente blog di storia.Il blog di Jeremy è una testimonianza della sua dedizione nel rendere la storia accessibile e coinvolgente per tutti. Attraverso la sua scrittura eloquente, la ricerca meticolosa e la narrazione vibrante, dà vita agli eventi del passato, consentendo ai lettori di sentirsi come se stessero assistendo allo svolgersi della storia primai loro occhi. Che si tratti di un aneddoto raramente conosciuto, di un'analisi approfondita di un evento storico significativo o di un'esplorazione della vita di personaggi influenti, le sue narrazioni accattivanti hanno raccolto un seguito dedicato.Oltre al suo blog, Jeremy è anche attivamente coinvolto in vari sforzi di conservazione storica, lavorando a stretto contatto con musei e società storiche locali per garantire che le storie del nostro passato siano salvaguardate per le generazioni future. Conosciuto per i suoi dinamici impegni di conversazione e seminari per colleghi educatori, si sforza costantemente di ispirare gli altri ad approfondire il ricco arazzo della storia.Il blog di Jeremy Cruz è una testimonianza del suo impegno incrollabile nel rendere la storia accessibile, coinvolgente e rilevante nel mondo frenetico di oggi. Con la sua straordinaria capacità di trasportare i lettori nel cuore dei momenti storici, continua a promuovere l'amore per il passato tra gli appassionati di storia, gli insegnanti e i loro entusiasti studenti.