I 10 fiori che simboleggiano la bellezza

I 10 fiori che simboleggiano la bellezza
David Meyer

Vedere qualcosa di così bello a volte può far venire voglia di alzarsi in piedi, sorridere e gridare la propria felicità.

Tuttavia, questo non è spesso socialmente accettabile, ed è per questo che è possibile regalare fiori che rappresentano e simboleggiano la bellezza.

Mentre la maggior parte dei fiori appare bella in natura, ci sono alcuni fiori particolari che sono destinati a rappresentare la bellezza negli altri e nel mondo che ci circonda.

I fiori che simboleggiano la bellezza sono: gigli, calle, dalia, giglio di ragno, loto, cespuglio di bellezza, magnolia, crisantemo, ibisco e plumeria.

Indice dei contenuti

    1. Gigli

    Gigli bianchi

    Immagine di Eleonora Sky da Pexels

    I gigli sono presenti in molte liste, in quanto rappresentano tutto, dalla purezza positiva alla bellezza raffinata e alla tristezza, e appartengono al genere delle piante erbacee da fiore.

    Tuttavia, la maggior parte delle persone che hanno un'affinità con i gigli lo fa per la loro pura bellezza. I gigli sono disponibili in una gamma di colori, dal bianco e arancione al giallo.

    Se state pensando di regalare un giglio che rappresenti la purezza e l'amore o la bellezza, potete farlo con il giglio bianco.

    Il giglio non è solo simbolo di purezza, ma anche di bellezza raffinata e di come il mondo appare a tutti dall'esterno.

    Guarda anche: Re Tutankhamon: fatti e domande frequenti

    Il mughetto è un fiore comune da esporre o regalare per dimostrare ammirazione e complimentarsi per la bellezza di qualcuno.

    2. Giglio di Calla

    Giglio di Calla

    Bernard Spragg. NZ da Christchurch, Nuova Zelanda, CC0, via Wikimedia Commons

    Come il giglio tradizionale, anche la calla può essere tradotta con la parola "bellezza".

    Nell'antica mitologia greca, le calle sono destinate a rappresentare la magnifica e assoluta bellezza insieme alla speranza e alla fede, rendendo questi fiori tra i più positivi e ottimisti del mazzo.

    La mitologia greca afferma inoltre che le calle furono create dalla moglie del dio greco Zeus, nota anche come Era.

    Secondo la leggenda, le calle fiorirono su tutta la terra quando Era era nel bel mezzo della crescita del figlio suo e di Zeus.

    Mentre i fiori sbocciavano, anche le gocce di latte cominciarono a cadere dal cielo dal centro dello spazio esterno, piovendo così sulle terre.

    Sebbene oggi le calle siano disponibili in vari colori, l'uso del bianco per rappresentare l'innocenza, la purezza e la bellezza è il più comune.

    Si può anche pensare di usare una calla rosa per mostrare la propria ammirazione e il proprio affetto per un'altra persona, mostrando allo stesso tempo apprezzamento per la sua bellezza, soprattutto quando la si regala.

    3. Dalia

    Dahlia Fiore Rosa

    Vinayaraj, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Il fiore della Dalia è una meraviglia geometrica che appartiene a un genere di oltre 42 specie in totale.

    Il fiore della Dalia appartiene alla famiglia delle Asteraceae e si trova in tutto il Sud America e in America centrale.

    Pur essendo raro, il fiore della Dalia è uno dei fiori più popolari al mondo, soprattutto nei media e nei film di oggi.

    Il fiore della Dalia è disponibile in una varietà di forme, dimensioni e colori, anche se non molti fiori in tutto il regno floreale si avvicinano a replicare il disegno generale del fiore stesso.

    Non si sa bene da dove derivi la parola "Dahlia", anche se si pensa che il botanico svedese Anders Dahl sia il responsabile del nome del fiore.

    Il fiore della Dalia è noto per la sua splendida fioritura e simboleggia grazia, sicurezza, eleganza e, naturalmente, bellezza.

    4. Giglio di ragno

    Giglio ragno rosso

    Jim Evans, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Se siete amanti dei fiori di giglio, forse avrete sentito parlare del giglio ragno.

    Il giglio di mare, noto anche come giglio di palude o, scientificamente, fiore di crinum, è un fiore piangente e fluente appartenente a una famiglia di oltre 100 specie.

    Appartenente alla famiglia delle Amaryllidaceae, il fiore e la pianta del giglio ragno si trovano nelle zone più calde dell'Australia, dell'Asia meridionale e persino in alcune zone dell'Africa.

    Il giglio ragno è estremamente profumato e comprende lunghi petali che si drappeggiano, dando alla pianta un aspetto simile a un ragno.

    Il nome del genere del giglio ragno deriva da "krinon", una parola greca che può essere liberamente tradotta in "giglio bianco", dato che la maggior parte dei gigli ragno oggi ha anche versioni bianche che sono di uso comune.

    Per la sua delicatezza e il suo aspetto, il giglio ragno è simbolo di bellezza, gentilezza e tenerezza.

    5. Lotus

    Loto rosa

    Hong Zhang (jennyzhh2008), CC0, via Wikimedia Commons

    Il fiore di loto, comunemente chiamato anche Nelumbo, simboleggia bellezza, libertà, rinascita e rigenerazione.

    Il loto è uno dei fiori più mistici e simbolici del mondo, che ha sempre avuto un posto speciale nel cuore della maggior parte delle culture e degli antichi sistemi di credenze.

    Il fiore di loto, o Nelumbo, è solo uno dei due fiori della sua specie.

    Anche il fiore di loto appartiene alla famiglia delle Nelumbonaceae ed è considerato una pianta tropicale acquatica che si trova in tutto il Nord America, in Australia e in alcune zone dell'Asia.

    Il fiore di loto comprende foglie a forma di disco che garantiscono una maggiore stabilità quando galleggiano sulla superficie dell'acqua.

    I fiori di loto sono estremamente simbolici sia in Occidente che nelle culture orientali.

    Nella maggior parte delle culture e dei sistemi di credenze odierni, il fiore di loto rappresenta tutto ciò che di bello, puro e grazioso esiste nel mondo.

    Può anche rappresentare la devozione, la rinascita e un patrimonio di conoscenze raccolte nel tempo.

    6. Cespuglio di bellezza

    Arbusto di bellezza - Linnaea amabilis (Kolkwitzia) in fiore in tarda primavera

    La Kolkwitzia, nota anche come Beauty Bush, è un fiore a cespuglio unico nel suo genere e nella sua specie.

    Il beauty bush è originario della Cina e appartiene alla famiglia delle Caprifoliaceae, una famiglia di piante e fiori più comunemente conosciuta come famiglia del caprifoglio.

    La Kolkwitzia è estremamente rigogliosa e ha un profumo delicato, mentre appare di colore rosa chiaro e bianco.

    Il nome Kolkwitzia deriva da Richard Kolkwitz, un botanico che scoprì il fiore a Berlino.

    Il fiore in sé è bello da vedere e non ha una sola caratteristica che lo renda invasivo, per questo è uno dei migliori simboli di grazia e bellezza del regno floreale.

    7. Magnolia

    Fiore di magnolia

    DavetheMage, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

    Il fiore della magnolia ha un'essenza di eleganza e grazia e fa parte di oltre 200 specie, derivate dalla famiglia delle Magnoliaceae.

    Il fiore della magnolia si trova sia nei climi subtropicali sia in quelli tropicali, che comprendono in genere l'America centrale e l'Asia.

    Contrariamente a quanto si crede, il fiore della magnolia non sboccia da solo e con un unico stelo.

    Infatti, le magnolie crescono come parte di un albero o di un arbusto, producendo grandi foglie di gomma di colore bianco brillante e vibrante.

    I fiori della magnolia sono estremamente belli e producono foglie lucide, bianche e di classe che racchiudono la sensazione dell'estate, motivo per cui le magnolie sono note per simboleggiare e rappresentare la bellezza.

    8. Crisantemo

    Fiore di crisantemo

    Il crisantemo, noto anche come fiore di mamma, è un genere di oltre 40 specie e appartiene alla famiglia delle Asteraceae.

    Il fiore del crisantemo si trova soprattutto in Europa e in alcune zone dell'Asia, anche se è probabile che abbiate visto un crisantemo anche se vivete nella metà settentrionale degli Stati Uniti o nella metà meridionale del Canada.

    I crisantemi sono alcuni dei fiori più conosciuti al mondo e sono disponibili in tutti i colori e le dimensioni, dall'arancione e giallo al rosso, bianco, rosa e viola.

    Poiché il crisantemo ha diversi significati nelle varie religioni e culture del mondo, è meglio familiarizzare con le credenze della propria cultura quando si parla di fiori di mamma.

    Il più delle volte i crisantemi rappresentano la bellezza, la gioia e la felicità, oltre che la lealtà, l'amicizia e la devozione.

    9. Ibisco

    Ibisco

    Andy / Andrew Fogg da Cambridge, Regno Unito, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

    Se siete amanti dei fiori tropicali, vibranti e spirituali, potreste essere attratti dal fiore di ibisco.

    Conosciuto per i suoi petali ampi, la sua natura fluida e i suoi colori vivaci, il fiore dell'ibisco è anche molto profumato.

    Per alcuni, il fiore di ibisco è la rappresentazione perfetta della bellezza e del fascino, e può anche essere associato alle donne e alla femminilità in molte culture e tradizioni.

    I fiori di ibisco hanno una ricca storia e sono spesso associati alle lezioni che si possono apprendere vivendo la vita come esseri umani.

    I fiori di ibisco rappresentano anche la tenerezza e tutto ciò che è delicato nella vita, motivo per cui molti ritengono che il fiore di ibisco rappresenti la bellezza.

    Guarda anche: Simbolismo del fiore dell'orchidea blu (Top 10 significati)

    10. Plumeria

    Ghirlanda floreale di plumeria

    Bchachara, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Per chi ama i fiori tropicali, la plumeria, nota anche come fiore hawaiano Lei, è l'apice della bellezza naturale che ci circonda in natura.

    Il fiore della Plumeria ha foglie spesse con sfumature che includono una varietà di colori per attirare l'attenzione sul fiore stesso.

    I fiori di plumeria appartengono a un genere di circa 300 specie in totale e fanno parte della famiglia delle Apocynaceae.

    È possibile trovare il fiore della plumeria visitando l'America meridionale, il Messico, l'America centrale e persino i Caraibi.

    Storicamente, i fiori di plumeria rappresentano molti aspetti diversi della vita: dalla bellezza, il fascino e la grazia, ai nuovi inizi e all'immortalità, il fiore di plumeria ha assunto molti ruoli.

    Sintesi

    Imparare a conoscere i fiori del mondo che rappresentano la bellezza può aiutarvi a fare il miglior regalo possibile quando siete in fase di corteggiamento o quando volete dimostrare a qualcuno che amate quanto lo ritenete bello ogni giorno.




    David Meyer
    David Meyer
    Jeremy Cruz, appassionato storico ed educatore, è la mente creativa dietro l'accattivante blog per gli amanti della storia, gli insegnanti e i loro studenti. Con un amore radicato per il passato e un fermo impegno a diffondere la conoscenza storica, Jeremy si è affermato come una fonte affidabile di informazioni e ispirazione.Il viaggio di Jeremy nel mondo della storia è iniziato durante la sua infanzia, mentre divorava avidamente ogni libro di storia su cui riusciva a mettere le mani. Affascinato dalle storie di antiche civiltà, momenti cruciali nel tempo e dagli individui che hanno plasmato il nostro mondo, sapeva fin dalla tenera età che voleva condividere questa passione con gli altri.Dopo aver completato la sua istruzione formale in storia, Jeremy ha intrapreso una carriera di insegnante che è durata oltre un decennio. Il suo impegno nel promuovere l'amore per la storia tra i suoi studenti era incrollabile e cercava continuamente modi innovativi per coinvolgere e affascinare le giovani menti. Riconoscendo il potenziale della tecnologia come potente strumento educativo, ha rivolto la sua attenzione al regno digitale, creando il suo influente blog di storia.Il blog di Jeremy è una testimonianza della sua dedizione nel rendere la storia accessibile e coinvolgente per tutti. Attraverso la sua scrittura eloquente, la ricerca meticolosa e la narrazione vibrante, dà vita agli eventi del passato, consentendo ai lettori di sentirsi come se stessero assistendo allo svolgersi della storia primai loro occhi. Che si tratti di un aneddoto raramente conosciuto, di un'analisi approfondita di un evento storico significativo o di un'esplorazione della vita di personaggi influenti, le sue narrazioni accattivanti hanno raccolto un seguito dedicato.Oltre al suo blog, Jeremy è anche attivamente coinvolto in vari sforzi di conservazione storica, lavorando a stretto contatto con musei e società storiche locali per garantire che le storie del nostro passato siano salvaguardate per le generazioni future. Conosciuto per i suoi dinamici impegni di conversazione e seminari per colleghi educatori, si sforza costantemente di ispirare gli altri ad approfondire il ricco arazzo della storia.Il blog di Jeremy Cruz è una testimonianza del suo impegno incrollabile nel rendere la storia accessibile, coinvolgente e rilevante nel mondo frenetico di oggi. Con la sua straordinaria capacità di trasportare i lettori nel cuore dei momenti storici, continua a promuovere l'amore per il passato tra gli appassionati di storia, gli insegnanti e i loro entusiasti studenti.