I 10 fiori più importanti che simboleggiano un nuovo inizio

I 10 fiori più importanti che simboleggiano un nuovo inizio
David Meyer

I nuovi inizi possono essere estremamente rinfrescanti e necessari nei momenti difficili della vita.

Che siate usciti da poco da una relazione di lunga durata, abbiate perso la carriera o abbiate deciso di iniziare una nuova vita, ci sono molti fiori che simboleggiano un nuovo inizio, perfetti da regalare o da esporre.

I fiori che simboleggiano i nuovi inizi sono: narciso, margherite, calla, loto, nontiscordardime, rose, garofani, iperico, girasole e nocciolo.

Indice dei contenuti

    1. Narciso

    Un fiore di narciso

    Immagine per gentile concessione: piqsels.com

    Il narciso, noto anche come fiore di Narciso, trae origine dall'attuale dio greco Narciso.

    Il fiore del narciso assume oggi molti significati e interpretazioni simboliche, a seconda della cultura, della religione e della regione in cui ci si trova.

    Nella mitologia greca, Narciso rappresenta la bellezza e la rigenerazione, motivo per cui il narciso viene talvolta definito un fiore che rappresenta i nuovi inizi e i cambiamenti.

    In alcune credenze, il fiore del narciso rappresenta anche la nascita di nuove amicizie e il consolidamento dei legami tra amici.

    Il più delle volte il narciso è considerato un fiore che simboleggia i nuovi inizi, poiché è uno dei primi fiori e bulbi a sbocciare durante i primi segni della primavera e gli ultimi dell'inverno.

    2. Margherite

    Margherita blu

    Bignè di tufo, CC0, via Wikimedia Commons

    Guarda anche: In che modo Bach ha influenzato la musica?

    Le margherite sono un altro fiore comune della famiglia delle Asteraceae, diffuso in tutta Europa e in Nord America.

    In tutta Europa, le margherite sono note per la loro natura luminosa e allegra, motivo per cui sono comunemente associate alla ricerca della vera felicità, della gioia e della prosperità nella vita quotidiana.

    Nella mitologia norrena, la margherita è anche nota come fiore sacro della dea Freya, motivo per cui molti associano ancora oggi le margherite a cambiamenti simbolici e a nuovi inizi nella vita.

    Poiché il fiore della margherita era legato a Freya, la dea greca, veniva utilizzato anche per rappresentare la trasformazione dell'uomo attraverso la maternità, il parto e, in ultima analisi, la fertilità, che è anche strettamente legata alla rinascita e ai nuovi inizi.

    3. Giglio di Calla

    Giglio di Calla

    Bernard Spragg. NZ da Christchurch, Nuova Zelanda, CC0, via Wikimedia Commons

    Se siete amanti dei fiori unici e vi piacciono i fiori vivaci e più tropicali, potreste apprezzare il fatto di piantare o regalare una calla.

    La calla è un fiore popolare che viene regalato e persino utilizzato nei bouquet da sposa, a seconda delle tradizioni e delle preferenze della sposa.

    La calla ha un aspetto tropicale ed è disponibile in bianco, rosa e rosso per un aspetto caldo e invitante.

    Con i suoi petali lunghi e fioriti, la calla è davvero unica nel suo genere.

    Simbolicamente, la calla è nota per rappresentare i nuovi inizi e i cambiamenti significativi nella propria vita.

    Il termine "calla lily" deriva dal greco e può essere tradotto letteralmente con bellezza, il che si addice a questi splendidi fiori.

    4. Lotus

    Loto rosa

    Hong Zhang (jennyzhh2008), CC0, via Wikimedia Commons

    Quando si pensa al fiore di loto, si può pensare immediatamente a un fiore che sboccia in verticale, e sarebbe corretto.

    Il loto è ricco di storia e simbolismo, ed è per questo che oggi è così popolare nelle pratiche, nelle decorazioni e nelle culture tradizionali.

    Si pensa che il fiore di loto abbia proprietà magiche e maestose fin dalla sua scoperta e dalla sua diffusione presso il popolo egizio.

    Poiché il fiore stesso viene immerso nell'acqua ogni sera verso sera, per poi risorgere e sbocciare al mattino dall'acqua, per molti è simbolo di un nuovo inizio e di una ripartenza.

    5. Nontiscordardime

    Dimenticare

    hedera.baltica da Wrocław, Polonia, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons

    Il fiore di Forget-Me-Not fa parte della famiglia delle Boraginaceae ed è conosciuto scientificamente anche come fiore di Myosotis.

    Il fiore del Nontiscordardime è di piccole dimensioni e comprende 5 petali con un centro delicato. In greco, Myosotis può essere tradotto in "orecchio di topo", il che è del tutto appropriato quando si osserva l'aspetto del fiore del Nontiscordardime da vicino.

    Sebbene il nome Forget-Me-Not possa far pensare che questo fiore rappresenti solo il ricordo o addirittura il lutto, ciò non è vero.

    Sebbene sia del tutto accettabile utilizzare o regalare fiori Forget-Me-Not durante un funerale o un lutto, esistono molte altre applicazioni positive per questi fiori nella vita di tutti i giorni.

    In molti casi, i fiori Forget-Me-Not vengono utilizzati per rappresentare un'amicizia leale, una fiducia e un legame profondi, ma anche nuove fasi e nuovi inizi nella vita.

    Se state pensando di fare un regalo a un amico che si sta trasferendo o se avete appena iniziato una nuova carriera di cui siete entusiasti, è del tutto appropriato esporre e regalare le Forget-Me-Not in scenari che celebrano l'inizio di nuovi inizi.

    6. Rose

    Una rosa bianca

    Immagine per gentile concessione: maxpixel.net

    Quando si pensa alla rosa, il primo pensiero potrebbe essere che le rose sono fiori classicamente romantici.

    Anche se questo è vero in alcuni casi, esistono molti colori diversi di rose e significati dietro ognuno di essi.

    Nel periodo storico del Rinascimento, le rose erano simbolo non solo di rigenerazione, ma anche di rinascita e, in alcuni casi, di nuove opportunità, in particolare una rosa con 8 petali in totale.

    Anche nella storia e nella mitologia greca le rose sono estremamente importanti e assumono un significato più profondo: si dice infatti che il Dio greco della vegetazione, o Adone, dopo essere morto sia cresciuto dalla terra e sia ritornato apparendo come rose.

    Guarda anche: Il simbolismo delle piume (i 18 principali significati)

    Per coloro che sono interessati alla Massoneria, la rosa è fortemente simbolica ed è spesso associata alla luce, all'alba di un nuovo giorno o a un nuovo inizio.

    7. Garofani

    Garofano rosso

    Rick Kimpel, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons

    Anche se non siete appassionati di giardinaggio, è probabile che abbiate già sentito parlare dei garofani, che appartengono alla famiglia delle Caryophyllaceae e sono fiori estremamente setosi e delicati, con colori solidi e vibranti come il bianco, il giallo, il rosa e il rosso.

    I garofani possono essere regalati in segno di amicizia, ma assumono anche un significato e un simbolismo molto più profondi, legati ai cambiamenti e ai nuovi inizi della vita.

    Sebbene il garofano bianco rappresenti tipicamente un augurio ad un amico o ad un collega o un segno di buona fortuna, può anche essere simbolo di un nuovo inizio per la persona che lo riceve.

    I garofani vengono spesso regalati in situazioni positive e in scenari in cui la speranza e l'ottimismo sono in primo piano.

    8. Iperico

    Iperico

    C T Johansson, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Se il fiore hypericum non vi suona familiare, è più probabile che il nome comune "erba di San Giovanni" vi ricordi qualcosa.

    Il fiore dell'iperico è un fiore giallo brillante che viene spesso associato all'estate e alla rigenerazione della natura e di tutto ciò che ci circonda, poiché il fiore viene raccolto tipicamente intorno al 23 giugno, subito dopo il passaggio del solstizio d'estate.

    Il fiore dell'iperico è stato originariamente chiamato così dal linguaggio vittoriano dei fiori, anche se il nome del genere Hypericum deriva da "hyper" e "eikon", entrambe parole greche che possono essere tradotte sia in "sopra" che in "immagine".

    I fiori di iperico non solo rappresentano la rinascita e i nuovi inizi, ma possono talvolta essere strettamente associati alla superstizione e a varie credenze antiche.

    9. Girasole

    Girasole

    Pudelek (Marcin Szala), CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Uno dei fiori più luminosi e popolari che vengono comunemente associati al sole è proprio il girasole.

    Il girasole, un fiore appartenente alla famiglia delle Asteraceae, si trova nella maggior parte delle regioni del Nord e del Sud America.

    In totale, attualmente esistono più di 70 specie di girasole in tutto il mondo.

    I girasoli appaiono come giganteschi fiori sorridenti dalla vivida tonalità gialla e, se piantati all'aperto in condizioni adeguate, possono crescere fino a 10-20 piedi di altezza senza bisogno di terreni o nutrimenti particolari.

    I girasoli contribuiscono a dare il benvenuto al sole e a volte sono i primi fiori dell'estate. I girasoli sono anche noti per essere rivolti verso il sole, indipendentemente dal modo in cui sono stati piantati nel terreno, ed è per questo che sono associati ai nuovi inizi, alla positività e al guardare avanti.

    Piantare i girasoli è anche un compito facile, a patto di avere spazio disponibile all'aperto, il che li rende estremamente popolari per coloro che cercano di aggiungere un po' di positività al proprio cortile o alla propria proprietà.

    10. Nocciola

    Amamelide

    Si Griffiths, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Il nocciolo, comunemente chiamato anche Witch Hazel, è un altro fiore popolare che viene associato alla protezione, alla magia e, per alcuni, anche a nuovi inizi nella vita di un individuo.

    Sebbene l'amamelide sia nota per i suoi benefici medicinali, si ritiene che abbia anche poteri spirituali di protezione e guarigione.

    Il fiore del nocciolo fa parte della famiglia delle Hamamelidaceae e si trova in varie parti dell'Asia orientale e del Nord America, anche qui negli Stati Uniti.

    Nel linguaggio vittoriano, non era raro che Hazel fosse strettamente associato alla riconciliazione, soprattutto alla fine del 1800.

    Poiché ci sono così tanti simboli che legano il nocciolo alla riconciliazione e al fare ammenda, è comprensibile perché ancora oggi molti credono che il nocciolo, o fiore della strega, sia un segno di nuovo inizio e di rinascita.

    Sintesi

    Mostrare che siete entusiasti dei nuovi inizi è possibile con la giusta composizione floreale di fiori che rappresentano la giovinezza, i nuovi inizi e la fine dei vecchi cicli.

    Con i fiori giusti a casa vostra, potete stare tranquilli sapendo che il nuovo inizio di cui avete bisogno è proprio dietro l'angolo.

    Immagine di testa per gentile concessione: Foto di Vraj Shah




    David Meyer
    David Meyer
    Jeremy Cruz, appassionato storico ed educatore, è la mente creativa dietro l'accattivante blog per gli amanti della storia, gli insegnanti e i loro studenti. Con un amore radicato per il passato e un fermo impegno a diffondere la conoscenza storica, Jeremy si è affermato come una fonte affidabile di informazioni e ispirazione.Il viaggio di Jeremy nel mondo della storia è iniziato durante la sua infanzia, mentre divorava avidamente ogni libro di storia su cui riusciva a mettere le mani. Affascinato dalle storie di antiche civiltà, momenti cruciali nel tempo e dagli individui che hanno plasmato il nostro mondo, sapeva fin dalla tenera età che voleva condividere questa passione con gli altri.Dopo aver completato la sua istruzione formale in storia, Jeremy ha intrapreso una carriera di insegnante che è durata oltre un decennio. Il suo impegno nel promuovere l'amore per la storia tra i suoi studenti era incrollabile e cercava continuamente modi innovativi per coinvolgere e affascinare le giovani menti. Riconoscendo il potenziale della tecnologia come potente strumento educativo, ha rivolto la sua attenzione al regno digitale, creando il suo influente blog di storia.Il blog di Jeremy è una testimonianza della sua dedizione nel rendere la storia accessibile e coinvolgente per tutti. Attraverso la sua scrittura eloquente, la ricerca meticolosa e la narrazione vibrante, dà vita agli eventi del passato, consentendo ai lettori di sentirsi come se stessero assistendo allo svolgersi della storia primai loro occhi. Che si tratti di un aneddoto raramente conosciuto, di un'analisi approfondita di un evento storico significativo o di un'esplorazione della vita di personaggi influenti, le sue narrazioni accattivanti hanno raccolto un seguito dedicato.Oltre al suo blog, Jeremy è anche attivamente coinvolto in vari sforzi di conservazione storica, lavorando a stretto contatto con musei e società storiche locali per garantire che le storie del nostro passato siano salvaguardate per le generazioni future. Conosciuto per i suoi dinamici impegni di conversazione e seminari per colleghi educatori, si sforza costantemente di ispirare gli altri ad approfondire il ricco arazzo della storia.Il blog di Jeremy Cruz è una testimonianza del suo impegno incrollabile nel rendere la storia accessibile, coinvolgente e rilevante nel mondo frenetico di oggi. Con la sua straordinaria capacità di trasportare i lettori nel cuore dei momenti storici, continua a promuovere l'amore per il passato tra gli appassionati di storia, gli insegnanti e i loro entusiasti studenti.