I 10 fiori più rappresentativi della maternità

I 10 fiori più rappresentativi della maternità
David Meyer

Diventare madre è, per alcuni, una delle esperienze più belle che la vita possa offrire.

Se state vivendo la maternità per la prima volta o se state cercando un modo per festeggiare la maternità con un'altra amica o una persona cara, ci sono alcuni fiori da considerare per regalare o esporre.

I fiori che rappresentano la maternità rappresentano non solo i nuovi inizi, ma anche il ciclo della vita, della morte e della rinascita.

I fiori che simboleggiano la maternità sono: l'Anemone, l'Uccello del Paradiso, il Garofano, il Crisantemo, il Narciso, la Margherita, la Gardenia, il Lisianthus, la Rosa e l'Iris.

Indice dei contenuti

    1. Anemone

    Anemone di diversi colori

    Aviad2001, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Il fiore di Anemone è un fiore fluido e splendido che rappresenta perfettamente la maternità e tutto ciò che l'essere madre comporta.

    Dalla parola greca "Anemone", il fiore può essere tradotto in "figlia del vento".

    Spesso questo fiore fluente è associato all'attesa e all'anticipazione di qualcosa di nuovo, ovvero la fertilità e/o il parto e l'accoglienza della maternità per la prima volta.

    Il fiore dell'anemone appare estremamente fragile, come fragile e delicato è il fiore stesso, con i suoi petali vaporosi e colorati che appaiono come un dipinto per coloro che sono nuovi alla visione del fiore.

    Il fiore stesso si trova in tutto il Nord America, in Europa e in Giappone.

    Nella storia greca, il fiore dell'anemone è noto anche come "fiore selvatico".

    Oltre alla sua ricca storia, il fiore di Anemone ha anche molti benefici medicinali, motivo per cui ancora oggi alcuni associano il fiore alla maternità e alla natura materna.

    2. Uccello del Paradiso

    Uccello del Paradiso

    I, Brocken Inaglory, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Pur essendo un fiore raro e tropicale, il fiore dell'Uccello del Paradiso è uno di quei fiori che, una volta visti, non si dimenticano più.

    Spesso chiamato fiore della gru, il fiore dell'Uccello del Paradiso rappresenta la meraviglia, la gioia e anche l'accettazione di nuovi inizi, che possono derivare anche dall'esperienza della maternità per la prima volta.

    Se state pensando di piantare un giardino per vostra madre o se volete farle un regalo che ricorderà per sempre, l'Uccello del Paradiso, o Strelitzia, è la scelta giusta.

    Guarda anche: Chi ha inventato le tasche? Storia della tasca

    Nella maggior parte dei casi, il fiore Bird of Paradise è originario del Sudafrica, ma può essere coltivato in condizioni adeguate e con un clima controllato.

    I petali a forma di gru e i colori vivaci di questo fiore sono inconfondibili e saranno indimenticabili per tutta la vita.

    3. Garofani

    Garofano rosa

    Aftabbanoori, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    I garofani sono un fiore classico, ideale per essere regalato in occasione della Festa della Mamma, ma anche con un significato simbolico più profondo di amore, fiducia e cura.

    I garofani sono noti per essere il regalo perfetto per chi ha perso di recente la propria madre, ma possono anche essere utilizzati per rappresentare i ricordi positivi e pieni di speranza che si hanno con e della propria madre.

    Nel corso della storia, i garofani sono stati conosciuti come simbolo di devozione e, in molti casi, di amore incondizionato; per questo motivo, i garofani sono una scelta adatta se state cercando un fiore che rappresenti la maternità e che sia noto anche agli altri.

    A seconda della provenienza, della religione e delle credenze culturali circostanti, i garofani possono anche simboleggiare l'amore di una madre, il che li rende ottimi regali per le madri ai figli.

    L'uso dei garofani è un ottimo modo per esprimere l'amore, il rispetto e la fedeltà alla propria madre o per mostrare rispetto a coloro che hanno perso la propria madre.

    4. Crisantemo

    Crisantemo

    Darren Swim (Relic38), CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Se cercate un fiore resistente, ma dall'aspetto delicato, che simboleggi la maternità, l'ottimismo, la gioia e la longevità, il crisantemo è un'ottima scelta.

    Il fiore del crisantemo è disponibile in una gamma di colori, dal giallo e rosso al rosa e al bianco.

    Guarda anche: La moda dell'antico Egitto

    Il più delle volte i fiori rosa e bianchi di crisantemo sono utilizzati per rappresentare l'amore, la verità, l'innocenza e la celebrazione della vita, motivo per cui i fiori di crisantemo sono legati al simbolismo della maternità.

    Nella maggior parte delle regioni e delle culture odierne, il fiore del crisantemo viene utilizzato per rappresentare la positività e per condividere con gli altri la speranza e l'allegria.

    Tuttavia, nel giorno di Ognissanti a New Orleans, in Louisiana, il fiore del crisantemo viene utilizzato per rappresentare e onorare i defunti dopo la loro morte, in segno di rispetto.

    5. Narciso

    Un fiore di narciso

    Immagine per gentile concessione: piqsels.com

    I narcisi sono tra i fiori più diffusi in tutto il mondo, e questo è uno dei motivi per cui sono diventati un fiore comunemente scelto per i regali alle mamme di tutto il mondo.

    I narcisi sono comunemente rappresentati come segno di lealtà e cavalleria, il che li rende un regalo adatto per dimostrare alla mamma quanto le si vuole bene.

    Nella storia, tuttavia, i narcisi assumono un significato molto più serio, in quanto rappresentano tipicamente la rinascita e il processo di ingresso in un nuovo inizio, ed è per questo che i narcisi sono ancora così strettamente legati alla prospettiva e al viaggio della maternità come la conosciamo oggi.

    È importante notare che se siete superstiziosi o se state regalando un narciso a vostra madre e lei è religiosa o superstiziosa, non fatelo con un solo narciso.

    Regalare un solo narciso in qualsiasi circostanza, indipendentemente dal motivo, è spesso un segno di sfortuna o di cattiva sorte.

    6. Margherita

    Margherita Gerbera

    I, Jonathan Zander, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Il fiore della margherita può sembrare semplicistico in natura, ma ha una storia profonda e ricca che lo collega alla fertilità, alla maternità e persino al parto stesso.

    Le margherite sono spesso un ottimo regalo per chi ha partorito da poco o per chi vuole aggiungere un portafortuna alla propria casa mentre sta cercando di concepire.

    Gli antichi Celti credevano che, quando i bambini morivano, gli dei si prendessero il tempo di cospargere le tombe con le margherite che crescevano nelle vicinanze, per aiutare i genitori in lutto.

    7. Gardenia

    Fiore di gardenia

    Foto di David J. Stang, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Il fiore della gardenia ha anche una ricca storia: si pensa che la gardenia rappresenti il dolce amore e l'affetto.

    Sebbene la gardenia possa anche rappresentare attrazione e affetto romantico, è nota per rappresentare la purezza, la raffinatezza e l'eleganza nel corso di una trasformazione, motivo per cui oggi molti associano questo fiore al tuffo a capofitto nella maternità.

    Il fiore della gardenia è legato a numerose emozioni, dalla gioia e felicità alla tristezza e all'eccitazione, oltre che a sentimenti di sopraffazione.

    Il più delle volte la gardenia viene utilizzata come segno di buon auspicio. Nelle tradizioni cinesi, il fiore della gardenia è noto come segno di fortuna e di buon auspicio.

    8. Lisianthus

    Lisianthus bianco

    Downtowngal, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Il fiore di Lisianthus è estremamente unico e irripetibile in termini di motivi floreali, colori e disegni.

    Il fiore di Lisianthus ha un aspetto unico dei petali, simile a quello di una rosa e di un crisantemo, ma spesso include colori sfumati e motivi che conferiscono a questo fiore un aspetto davvero incredibile.

    Il fiore di Lisianthus simboleggia tipicamente la gratitudine e i legami di lunga durata tra parenti, amici e partner romantici o persone care.

    Poiché il Lisianthus rappresenta la gratitudine e un vero legame leale con i propri cari, è anche un fiore ideale per mostrare apprezzamento per la maternità, sia che si tratti di un regalo alla propria madre, sia che si tratti di un bouquet da esporre.

    Regalare un fiore di Lisianthus non è raro anche per chi ha un'amica o una persona cara che ha da poco dato alla luce una bambina, perché rappresenta l'accoglienza della purezza e dell'innocenza nel mondo.

    9. Rose

    Rose rosa

    Carla Nunziata, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Sebbene la classica rosa rossa sia nota per essere un fiore romantico, esistono molti altri colori di rose che rappresentano anche momenti di gioia, celebrazioni e persino purezza, innocenza e l'arrivo di nuovi inizi.

    Data la varietà delle rose, non sorprende che alcune di esse simboleggino la maternità e l'accoglienza di una nuova vita nel mondo.

    I colori delle rose variano ed è persino possibile cercare rose dipinte o tinte per occasioni speciali o per significati particolari che solo voi e vostra madre potreste capire.

    Se state pensando di regalare a vostra madre una rosa che rappresenti la maternità, prendete in considerazione l'utilizzo di una rosa bianca, che rappresenta l'innocenza e la purezza, oppure scegliete una rosa rosa rosa, che rappresenta la femminilità, la forza e, in generale, la gratitudine che provate per vostra madre.

    10. Iris

    Fiore di iris viola

    Oleg Yunakov, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Un altro fiore comune, l'iris, è un fiore dal design meraviglioso che comprende petali unici e fluidi che appaiono fragili e stravaganti allo stesso tempo.

    Il fiore dell'iris è disponibile in diversi colori, dal bianco e blu al viola e al rosa. Gli iris viola e blu sono tipicamente simbolo di lealtà, regalità e saggezza e possono essere regalati per dimostrare la gratitudine di una persona nei confronti di un'altra.

    In alcune credenze, il fiore dell'iris significa anche fede, speranza e trasformazione, che sono spesso tutti elementi coinvolti nel parto e nell'esperienza della maternità per la prima volta.

    Sintesi

    L'esposizione di fiori che simboleggiano la maternità può essere estremamente rassicurante, soprattutto per le neomamme e per coloro che hanno affrontato una gravidanza difficile.

    I fiori che rappresentano la maternità possono anche essere una fonte di forza e di pace, perché ricordano con dolcezza la bellezza che avvolge il mondo intorno a noi.

    Vedi anche:

    • I 7 principali simboli dell'amore tra madre e figlia
    • I 23 principali simboli della maternità



    David Meyer
    David Meyer
    Jeremy Cruz, appassionato storico ed educatore, è la mente creativa dietro l'accattivante blog per gli amanti della storia, gli insegnanti e i loro studenti. Con un amore radicato per il passato e un fermo impegno a diffondere la conoscenza storica, Jeremy si è affermato come una fonte affidabile di informazioni e ispirazione.Il viaggio di Jeremy nel mondo della storia è iniziato durante la sua infanzia, mentre divorava avidamente ogni libro di storia su cui riusciva a mettere le mani. Affascinato dalle storie di antiche civiltà, momenti cruciali nel tempo e dagli individui che hanno plasmato il nostro mondo, sapeva fin dalla tenera età che voleva condividere questa passione con gli altri.Dopo aver completato la sua istruzione formale in storia, Jeremy ha intrapreso una carriera di insegnante che è durata oltre un decennio. Il suo impegno nel promuovere l'amore per la storia tra i suoi studenti era incrollabile e cercava continuamente modi innovativi per coinvolgere e affascinare le giovani menti. Riconoscendo il potenziale della tecnologia come potente strumento educativo, ha rivolto la sua attenzione al regno digitale, creando il suo influente blog di storia.Il blog di Jeremy è una testimonianza della sua dedizione nel rendere la storia accessibile e coinvolgente per tutti. Attraverso la sua scrittura eloquente, la ricerca meticolosa e la narrazione vibrante, dà vita agli eventi del passato, consentendo ai lettori di sentirsi come se stessero assistendo allo svolgersi della storia primai loro occhi. Che si tratti di un aneddoto raramente conosciuto, di un'analisi approfondita di un evento storico significativo o di un'esplorazione della vita di personaggi influenti, le sue narrazioni accattivanti hanno raccolto un seguito dedicato.Oltre al suo blog, Jeremy è anche attivamente coinvolto in vari sforzi di conservazione storica, lavorando a stretto contatto con musei e società storiche locali per garantire che le storie del nostro passato siano salvaguardate per le generazioni future. Conosciuto per i suoi dinamici impegni di conversazione e seminari per colleghi educatori, si sforza costantemente di ispirare gli altri ad approfondire il ricco arazzo della storia.Il blog di Jeremy Cruz è una testimonianza del suo impegno incrollabile nel rendere la storia accessibile, coinvolgente e rilevante nel mondo frenetico di oggi. Con la sua straordinaria capacità di trasportare i lettori nel cuore dei momenti storici, continua a promuovere l'amore per il passato tra gli appassionati di storia, gli insegnanti e i loro entusiasti studenti.