I 15 principali simboli degli anni '90 con i loro significati

I 15 principali simboli degli anni '90 con i loro significati
David Meyer

Gli anni '90 sono stati un'epoca strana e selvaggia. Se eravate adolescenti cresciuti negli anni '90, probabilmente indossavate jeans oversize e camicie di flanella, portavate portafogli incatenati, probabilmente avevate un personal computer o un Discman e altri giocattoli fantastici.

Gli anni '90 sono noti per i dispositivi eccentrici come i telefoni trasparenti o gli yo-yo di design. È in questo periodo che la tecnologia e la cultura pop si sono fuse, creando deliziose distrazioni per i ragazzi. Quindi, se volevate essere i ragazzi più cool della scuola, probabilmente avreste avuto bisogno di alcuni di questi oggetti. Gli anni '90 sono stati anche il decennio che ha dato vita alla rivoluzione tecnologica.

Di seguito sono riportati i 15 principali simboli degli anni '90 che hanno segnato l'intera epoca.

Indice dei contenuti

    1. Le Spice Girls

    Spice Girls durante il concerto

    Kura.kun, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Le Spice Girls sono state un'icona leggendaria degli anni '90. Formate nel 1994, le Spice Girls sono state uno dei gruppi più venduti. Dopo aver pubblicato 10 singoli e 3 album, hanno venduto oltre 90 milioni di dischi in tutto il mondo. Le Spice Girls sono state il più grande successo pop britannico dopo i Beatles.

    Guarda anche: Come si sono estinti i vichinghi?

    Questo gruppo di ragazze è diventato un fenomeno internazionale e ha creato canzoni orecchiabili sull'amicizia leale e sull'emancipazione femminile. Le Spice girls hanno anche sbancato il botteghino con il loro film d'esordio "Spice World", uscito nel 1997, che ha guadagnato oltre 10 milioni di dollari nel suo weekend di debutto. [1]

    2. Pelle d'oca

    I personaggi di Goosebumps e Jack Black

    vagueonthehow, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

    La serie di libri Goosebumps era molto popolare negli anni '90. Goosebumps era una serie di libri per bambini dell'autore americano R.L. Stine. Le storie avevano come protagonisti dei bambini e parlavano dei loro incontri con i mostri e delle situazioni spaventose in cui si trovavano.

    Tra il 1992 e il 1997 sono stati pubblicati in totale sessantadue libri, con il titolo emblematico di Goosebumps, ed è stata prodotta anche una serie televisiva, mentre il relativo merchandising è diventato molto popolare.

    3. Pokémon

    Centro Pokemon

    Choi2451, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Pokemon è stato un fenomeno popolare degli anni '90. Pokemon è stato un franchise di giochi giapponesi che ha raggiunto la fama negli anni '90. Il nome Pokemon originariamente stava per mostri tascabili. Il franchise Pokemon è diventato il secondo franchise di giochi più grande. [2]

    Se siete cresciuti negli anni '90, probabilmente anche voi siete stati colpiti dalla "Pokemania". Con i Pokemon Us, la cultura pop si è collegata alla cultura pop giapponese. Inoltre, con i Pokemon, i giocattoli sono stati collegati a franchise mediatici come serie TV e videogiochi. [3]

    4. Pizza in crosta farcita

    Fetta di pizza in crosta farcita

    jeffreyw, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

    La pizza in crosta ripiena è stata creata da Pizza Hut nel 1995. La crosta della pizza è ripiena di mozzarella per elevare l'esperienza della pizza. Ben presto la pizza in crosta ripiena è diventata una tendenza degli anni '90. Persino Donald Trump è apparso in una delle pubblicità della pizza in crosta ripiena. [4]

    Oggi la pizza in crosta ripiena è una norma e si può trovare in qualsiasi pizzeria, ma negli anni '90, quando la moda ha preso piede, era enorme: l'esperienza della pizza non era completa senza la pizza in crosta ripiena.

    5. Abbigliamento a quadri

    Vestiti a quadri

    Cortesia immagine: flickr.com

    L'abbigliamento a quadri è diventato molto popolare negli anni '90. Se eravate bambini cresciuti negli anni '90, è probabile che abbiate almeno qualche capo a quadri nel vostro guardaroba. Era l'apice della moda degli anni '90. La camicia di flanella a quadri ha anche rappresentato ufficialmente il movimento grunge degli anni '90.

    Anche le star della musica popolare come i Nirvana e i Pearl Jam hanno incorporato il plaid nella moda ispirata al grunge. All'epoca, Marc Jacobs era una casa di moda appena nata, che ha incorporato anche collezioni ispirate al grunge e da allora ha amato la tinta unita. [5]

    6. Denim oversize

    Giacca di jeans oversize

    Frankie Fouganthin, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Il denim oversize era il look per eccellenza degli anni '90. Veniva indossato dagli adolescenti degli anni '90, dai rocker grunge e dai rapper. I jeans svasati erano lo stile di jeans per eccellenza che tutti indossavano, abbinati a crop top e giacche oversize.

    7. I Simpson

    Poster dei Simpson

    Cortesia immagine: flickr

    I Simpson è stata una serie televisiva animata che ha raggiunto la notorietà negli anni '90. La serie ruotava intorno alla famiglia Simpson e mostrava satiricamente la vita americana, parodiando la condizione umana, la vita e la cultura americana.

    Il produttore James L. Brooks creò la serie. Brooks voleva creare una famiglia disfunzionale e chiamò i personaggi con i nomi dei suoi familiari. Il figlio di Homer Simpson si chiamava "Bart". I Simpson divennero un grande successo e furono una delle serie americane più longeve.

    Dopo la serie televisiva è stato realizzato anche un lungometraggio chiamato "Simpsons Movie" e sono stati creati merchandising, videogiochi e fumetti basati sui personaggi della serie televisiva.

    8. Discman

    Discman D-145 di Sony

    MiNe, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

    Il CD Discman portatile di Sony divenne di gran moda negli anni '90. In alcune parti del mondo, come il Giappone, era conosciuto come CD Walkman. L'obiettivo della creazione del Discman era quello di sviluppare un lettore CD che fosse simile alle dimensioni di un disco e facilmente trasportabile.

    Negli anni '90 Sony produsse diverse versioni di lettori CD [6]. Questo lettore era molto popolare tra gli adolescenti e gli appassionati di musica, e tutti ne volevano uno.

    9. Portafogli a catena e jeans strappati

    Se negli anni '90 eravate ragazzi attenti alla moda, non potevate non possedere un portafoglio a catena: era un'aggiunta elegante al vostro abbigliamento e di sicuro aveva un aspetto robusto [7].

    Anche se oggi il portafoglio a catena è uscito completamente di moda, negli anni '90 era un accessorio fondamentale. I portafogli a catena venivano solitamente indossati con i jeans strappati, una moda che dominava e che veniva indossata sia dagli uomini che dalle donne.

    10. Amici

    Logo del programma televisivo Friends

    National Broadcasting Company (NBC), dominio pubblico, via Wikimedia Commons

    "Friends" è stata una serie televisiva molto popolare, uscita nel 1994 e terminata nel 2004, per un totale di 10 stagioni. Friends ha un cast famoso che comprende Jennifer Aniston, Lisa Kudrow, Courtney Cox, Matthew Perry, David Schwimmer e Matt LeBlanc.

    Lo show raccontava la vita di 6 amici tra i 20 e i 30 anni che vivevano a Manhattan, New York City. "Friends" è diventato uno degli show televisivi più popolari di tutti i tempi ed è stato nominato per Outstanding Comedy Series e per i Primetime Emmy Awards.

    La classifica di TV Guide sui 50 più grandi show televisivi di tutti i tempi ha classificato Friends al n. 21. Lo show è stato così popolare che HBO Max ha creato una speciale reunion dei membri del cast di Friends e l'ha trasmessa nel 2021.

    11. Sony PlayStation

    Sony PlayStation (PSone)

    Evan-Amos, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    La PlayStation di Sony è stata lanciata per la prima volta nel 1995 e ha cambiato il modo in cui i ragazzi trascorrevano i loro pomeriggi. Altri dispositivi di gioco come Ataris e Nintendo erano già presenti, ma nessuno era così coinvolgente come la PlayStation.

    La PlayStation originale, nota anche come PS1, è stata una console di gioco creata da Sony Computer Entertainment. La PS1 è diventata molto popolare grazie alla sua vasta libreria di giochi e ai prezzi di vendita al dettaglio bassi. Sony ha anche effettuato un marketing aggressivo per i giovani, rendendo la PlayStation molto popolare tra gli adolescenti e gli adulti.

    12. Bip.

    Cicalino

    Thiemo Schuff, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Prima che gli adolescenti cominciassero ad avere i telefoni cellulari, usavano i bip. I bip erano simili ai cellulari, ma potevano inviare solo numeri o lettere e non emoticon. Anche se ora non sembra impressionante, negli anni '90 era un modo interessante per i ragazzi di tenersi in contatto. [9]

    13. Telefoni trasparenti

    Telefono trasparente vintage

    Cortesia immagine: flickr

    Gli oggetti trasparenti erano molto popolari negli anni '90. Che si trattasse di telefoni o zaini, li avevi se eri un adolescente. I telefoni trasparenti erano chiamati telefoni trasparenti e avevano l'interno visibile e i cavi colorati. Questi telefoni erano considerati cool ed erano progettati per gli adolescenti.

    14. Computer iMac G3

    iMac G3

    Alterazioni di David Fuchs; originale di Rama, licenza CC-by-SA, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Se eravate cool negli anni '90, usavate l'IMac G3. Questo personal computer, uscito nel 1998, aveva un aspetto favoloso per l'epoca: era disponibile in diversi colori, con il retro trasparente e a forma di bolla.

    I colori si chiamavano "gusti" diversi: si potevano scegliere gusti come mela, mandarino, uva, mirtillo o fragola. All'epoca il computer iMac era uno status symbol: costava ben 1.299 dollari. Se ne possedevate uno, era probabile che foste ricchi o forse un po' viziati.

    15. Monica Lewinsky

    Monica Lewinsky al discorso TED

    //www.flickr.com/photos/jurvetson/, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

    Lo scandalo Monica Lewinsky scoppiò negli anni '90 tra il presidente Bill Clinton e una stagista della Casa Bianca, Monica Lewinsky. La relazione con il presidente iniziò nel 1995 e continuò fino al 1997.

    La Lewinsky era di stanza al Pentagono quando confidò l'esperienza a una collega, Linda Tripp. La Tripp registrò alcune delle conversazioni con la Lewinsky e la notizia fu resa pubblica nel 1998. Inizialmente Clinton negò la relazione, ma poi ammise il contatto fisico intimo con la Lewinsky.

    Guarda anche: Simbolismo della luna (9 significati principali)

    Bill Clinton è stato sottoposto a impeachment per intralcio alla giustizia e falsa testimonianza, ma in seguito il Senato lo ha assolto. [9]

    Da asporto

    Gli anni '90 sono stati un'epoca entusiasmante sia per gli adulti che per gli adolescenti: è stata l'epoca delle innovazioni tecnologiche, della cultura pop che si fondeva con le tendenze tecnologiche, degli emozionanti programmi televisivi, delle innovazioni musicali e delle tendenze espressive della moda.

    Quali di questi 15 simboli degli anni '90 conoscevate già? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

    Riferimenti

    1. //www.hola.com/us/celebrities/20210524fyx35z9x92/90s-icon-of-the-week-the-spice-girls/
    2. //www.livemint.com/Sundayapp/Z7zHxltyWtFNzcoXPZAbjI/A-brief-history-of-Pokmon.html
    3. //thetangential.com/2011/04/09/symbols-of-the-90s/
    4. //www.msn.com/en-us/foodanddrink/foodnews/stuffed-crust-pizza-and-other-1990s-food-we-all-fell-in-love-with/ss-BB1gPCa6?li=BBnb2gh#image=35
    5. //www.bustle.com/articles/20343-how-did-plaid-become-popular-a-brief-and-grungy-fashion-history
    6. //totally-90s.com/discman/
    7. //bestlifeonline.com/cool-90s-kids/
    8. //bestlifeonline.com/cool-90s-kids/
    9. //www.history.com/topics/1990s/monica-lewinsky



    David Meyer
    David Meyer
    Jeremy Cruz, appassionato storico ed educatore, è la mente creativa dietro l'accattivante blog per gli amanti della storia, gli insegnanti e i loro studenti. Con un amore radicato per il passato e un fermo impegno a diffondere la conoscenza storica, Jeremy si è affermato come una fonte affidabile di informazioni e ispirazione.Il viaggio di Jeremy nel mondo della storia è iniziato durante la sua infanzia, mentre divorava avidamente ogni libro di storia su cui riusciva a mettere le mani. Affascinato dalle storie di antiche civiltà, momenti cruciali nel tempo e dagli individui che hanno plasmato il nostro mondo, sapeva fin dalla tenera età che voleva condividere questa passione con gli altri.Dopo aver completato la sua istruzione formale in storia, Jeremy ha intrapreso una carriera di insegnante che è durata oltre un decennio. Il suo impegno nel promuovere l'amore per la storia tra i suoi studenti era incrollabile e cercava continuamente modi innovativi per coinvolgere e affascinare le giovani menti. Riconoscendo il potenziale della tecnologia come potente strumento educativo, ha rivolto la sua attenzione al regno digitale, creando il suo influente blog di storia.Il blog di Jeremy è una testimonianza della sua dedizione nel rendere la storia accessibile e coinvolgente per tutti. Attraverso la sua scrittura eloquente, la ricerca meticolosa e la narrazione vibrante, dà vita agli eventi del passato, consentendo ai lettori di sentirsi come se stessero assistendo allo svolgersi della storia primai loro occhi. Che si tratti di un aneddoto raramente conosciuto, di un'analisi approfondita di un evento storico significativo o di un'esplorazione della vita di personaggi influenti, le sue narrazioni accattivanti hanno raccolto un seguito dedicato.Oltre al suo blog, Jeremy è anche attivamente coinvolto in vari sforzi di conservazione storica, lavorando a stretto contatto con musei e società storiche locali per garantire che le storie del nostro passato siano salvaguardate per le generazioni future. Conosciuto per i suoi dinamici impegni di conversazione e seminari per colleghi educatori, si sforza costantemente di ispirare gli altri ad approfondire il ricco arazzo della storia.Il blog di Jeremy Cruz è una testimonianza del suo impegno incrollabile nel rendere la storia accessibile, coinvolgente e rilevante nel mondo frenetico di oggi. Con la sua straordinaria capacità di trasportare i lettori nel cuore dei momenti storici, continua a promuovere l'amore per il passato tra gli appassionati di storia, gli insegnanti e i loro entusiasti studenti.