I 23 principali simboli di bellezza e il loro significato

I 23 principali simboli di bellezza e il loro significato
David Meyer

Chi non ama la bellezza? Amiamo sentirci belli noi stessi, amiamo vederla intorno a noi e cerchiamo la bellezza sia all'esterno che all'interno.

Guarda anche: Geb: Dio egizio della Terra

Cerchiamo la bellezza nella natura, nella scienza, persino nelle relazioni e nei momenti speciali. La bellezza aggiunge colore e vivacità alla nostra vita.

E la cosa più bella della bellezza è che non ha una forma, un colore o un aspetto fisso. Come dice il detto popolare, la bellezza sta negli occhi di chi guarda.

Tutto dipende dalla nostra percezione: c'è chi riesce a trovare la bellezza nelle cose più ordinarie, chi invece cerca il raro e lo straordinario.

Indipendentemente da come definite la bellezza nella vostra vita, potrebbe arrivare un momento in cui volete mostrarla in qualche modo o comunicarla a qualcun altro.

Ecco perché abbiamo stilato questo elenco di 23 simboli di bellezza da tutto il mondo, per quando volete far sentire bella qualcun altro o voi stessi.

Di seguito sono riportati 23 dei più importanti simboli di bellezza:

Indice dei contenuti

    1. Cigno (Antica Grecia)

    Il cigno come simbolo di bellezza

    Yerpo, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Sin dall'antichità il cigno è un simbolo significativo di bellezza: questa creatura emana semplicemente grazia ed eleganza.

    Secondo alcune storie, il cigno era sacro ad Afrodite e Apollo, considerati la personificazione della bellezza.

    Si dice che i cigni girassero intorno all'isola quando nacque Apollo e che Zeus avesse regalato al figlio un carro trainato da cigni.

    Un altro mito racconta che Zeus si trasformò in cigno e sedusse la principessa Leda.

    In ogni caso, nell'antica Grecia il cigno era considerato una creatura potente e bellissima, spesso associata all'amore e alla poesia.

    2. Giada (Cina)

    Le pietre di giada come simbolo di bellezza

    Immagine per gentile concessione: pexels.com

    La giada è una pietra molto apprezzata in Cina e in altre parti del mondo, ma il suo significato va oltre gli usi pratici.

    Nella cultura cinese, la pietra è considerata un simbolo di bellezza e di status.

    Chiamata anche pietra del cielo, un detto popolare dice che mentre l'oro è prezioso, la giada non ha prezzo.

    Con il suo bel colore sottile, la pietra di giada rappresenta grazia, bellezza, regalità e anche buona fortuna.

    Di conseguenza, la pietra viene utilizzata in molti ambiti, dalla gioielleria, agli amuleti, alle statuette, fino alla realizzazione di talismani protettivi.

    3. Piastre a labbro (Etiopia)

    Le placchette per le labbra come simbolo di bellezza

    Rod Waddington da Kergunyah, Australia, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons

    Un simbolo di bellezza più raro, presente nella tribù dei Mursi in Etiopia, è la placca labiale.

    Queste placche vengono indossate dalle donne per apparire più belle e ammirevoli agli occhi degli uomini in cerca di una sposa.

    In questa tribù, la placca labiale è un simbolo importante e le ragazze iniziano a indossarla non appena raggiungono la pubertà.

    Nel corso del tempo, le dimensioni della placca vengono aumentate in base alla capacità di accoglienza della donna.

    A volte le donne si tolgono anche i denti inferiori per fare spazio alla placca: più grande è la placca, più la donna è considerata bella.

    4. Conchiglie (Universal)

    Le conchiglie come simbolo di bellezza

    Desarashimi1, CC BY 4.0, via Wikimedia Commons

    Le conchiglie rappresentano la bellezza e l'unicità, poiché ogni conchiglia è diversa dalle altre e ha un design e un fascino unici.

    Con i loro colori intensi e allo stesso tempo tenui, le conchiglie sono considerate femminili, graziose e di grande effetto.

    Di conseguenza, molte persone utilizzano queste conchiglie in molti modi, come ad esempio per creare gioielli o anche solo come oggetti decorativi per la casa.

    Oltre a ciò, le conchiglie rappresentano anche la vita e la morte, poiché le creature le lasciano dietro di sé, vuote e senza vita.

    5. Pavone (Universal)

    Il pavone come simbolo di bellezza

    Jatin Sindhu, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Il pavone è spesso considerato l'epitome della bellezza: in molte culture è associato alla grazia e alla bellezza e compare anche in molte storie antiche.

    È anche uno di quegli uccelli che sono molto orgogliosi della propria bellezza: se avete mai visto un pavone da vicino, avrete notato che si pavoneggia con la massima fierezza, dignità e grazia.

    Nella cultura dei nativi americani, l'uccello è associato all'autostima, alla fiducia in se stessi e all'eleganza. Ha significati importanti anche in diverse religioni, come nel cristianesimo e nell'induismo.

    Di conseguenza, molte persone ammirano il pavone e fanno tesoro delle sue bellissime piume.

    6. Lobi delle orecchie allungati (Kenya)

    Donna con lobi delle orecchie allungati

    Rod Waddington da Kergunyah, Australia, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons

    I lobi delle orecchie allungati sono ancora una volta uno dei più rari simboli di bellezza che non si trovano ovunque.

    Si tratta di una tendenza comune a uomini e donne, soprattutto in Africa e in Sud America. Una forma meno intensa di questa tendenza è rappresentata dai calibri per le orecchie.

    Tuttavia, tradizionalmente, l'allungamento delle orecchie comporta la trazione dei lobi quasi fino alle spalle.

    Questa pratica viene ancora praticata nella tribù dei Masaai, in Kenya, che si bucano le orecchie e poi iniziano ad aggiungere gradualmente dei pesi finché i lobi delle orecchie non raggiungono le spalle.

    Questi sono visti come un simbolo di bellezza e a volte rappresentano anche le loro affiliazioni tribali.

    7. Specchio (Universale)

    Lo specchio come simbolo di bellezza

    Cortesia immagine: pxfuel.com

    Lo specchio è un oggetto complesso che nel corso degli anni ha svolto ruoli diversi nelle storie e nelle tradizioni.

    Lo specchio è associato a diversi significati, uno dei quali è la bellezza. Sebbene alcuni possano considerare lo specchio al limite della vanità, la verità è che aiuta a riconoscere la propria bellezza, il che è molto importante.

    Per questo motivo gli specchi sono associati all'onestà, alla saggezza, alla riflessione e all'illuminazione.

    Gli specchi possono contribuire ad amplificare anche altri simboli di bellezza.

    8. Lotus (Universal)

    Il loto come simbolo di bellezza

    Cortesia immagine: piqsels.com

    I fiori hanno significati diversi, ma anche se non si conoscono, tutti i fiori sono generalmente associati alla bellezza e all'affetto.

    Inoltre, ci sono alcuni fiori che simboleggiano la bellezza molto più di altri.

    Uno di questi è il fiore di loto, considerato uno dei fiori più belli in assoluto.

    Non importa quanto sia sporca l'acqua sottostante, il fiore di loto sboccia sempre magnificamente in cima. Per questo motivo il loto rappresenta anche la bellezza nelle avversità.

    Oltre a questo, il fiore è tenuto in grande considerazione in molte religioni e culture ed è associato alla purezza, alla rinascita e all'illuminazione spirituale.

    9. Amaryllis (Universal)

    Un fiore di amaryllis come simbolo di bellezza

    Cortesia immagine: maxpixel.net

    Con i suoi splendidi petali rossi, il fiore dell'amaryllis è un regalo comune durante le feste.

    Tuttavia, se si indagano le sue origini, è chiaro che il fiore simboleggia bellezza e dedizione.

    Secondo la leggenda, Amaryllis era una fanciulla innamorata di un pastore, Alteo.

    Tuttavia, c'erano anche molte altre donne dopo Alteo, e l'amore di Amaryllis non era corrisposto.

    Così, consulta un oracolo e, secondo le loro istruzioni, resta fuori dalla casa di Alteo per 30 giorni, trafiggendosi il cuore ogni giorno.

    Dopo un mese, quando Alteo esce di casa, vede il fiore rosso di Amaryllis, nato dal sangue di Amaryllis, e se ne innamora.

    Di conseguenza, il fiore è diventato simbolo di bellezza interiore e impegno.

    10. Heather (Universal)

    I fiori di erica come simbolo di bellezza

    Off2riorob, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Il fiore dell'erica è uno dei fiori più singolari in circolazione: ha un profumo delizioso e si presenta in molti colori straordinari.

    Ma soprattutto, questi diversi colori possono avere significati diversi: per esempio, i fiori di erica bianchi possono rappresentare purezza e innocenza, mentre quelli rosa possono simboleggiare amicizia e passione.

    I fiori di erica viola sono comunemente associati alla bellezza e all'affetto, per cui sono un ottimo regalo per una persona che ritenete bella o che ammirate.

    Possono comunicare l'amore e l'affetto che provate per una persona e mostrare quanto sia importante per voi.

    11. Orchidea (Universal)

    Un fiore di orchidea come simbolo di

    Cortesia immagine: pikrepo.com

    Le orchidee sono considerate uno dei fiori più belli della terra, sono disponibili in varie tonalità e la loro splendida struttura di petali e foglie stupisce sempre gli spettatori.

    Per questo motivo, da molti anni l'orchidea è considerata un simbolo di bellezza, perfezione ed eleganza in tutto il mondo.

    In epoca vittoriana, il fiore era considerato un bene raro e quindi diventava un regalo ancora più esotico da fare a una persona bella o amata.

    In Cina, l'orchidea è considerata un segno di amicizia, oltre che di bellezza ed eleganza.

    12. Giglio di Calla (Universale)

    Le calle come simbolo di bellezza

    Sabina Bajracharya, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Il significato di questo fiore sta solo nel suo nome: Calla è una parola greca che si traduce approssimativamente in bello, quindi non deve sorprendere che questi fiori rappresentino bellezza e fascino.

    Il fiore è anche associato alla dea greca Hera e talvolta è associato alla lussuria e alla gelosia.

    Tuttavia, più comunemente, le calle simboleggiano la bellezza, la magnificenza e l'amore.

    Con i suoi numerosi colori, il fiore è un ottimo regalo per un amico, per il partner o per la famiglia.

    13. Fiore di ciliegio (Universal)

    I fiori di ciliegio come simbolo di bellezza

    Cortesia immagine: wallpaperflare.com

    Se avete mai visto i fiori di ciliegio in piena fioritura, questa parte successiva non ha bisogno di spiegazioni: sono il fiore perfetto per rappresentare la bellezza fugace.

    La fioritura dei ciliegi arriva in primavera con una vista meravigliosa che lascia tutti semplicemente ipnotizzati.

    I piccoli fiori rosa dei ciliegi fanno bella mostra di sé.

    Tuttavia, questi fiori tendono anche ad avere una vita molto breve e ad appassire in sole due settimane.

    Per questo motivo sono spesso associati alla bellezza e alla natura effimera della vita umana stessa. In Cina, i fiori sono collegati anche all'amore e alla femminilità.

    14. Anelli da collo (Birmania/Thailandia)

    Anelli da collo in ottone come simbolo di bellezza

    Immagine per gentile concessione: pixabay.com

    Un'altra strana tendenza, che suscita qualche perplessità ma che è comunque considerata un importante simbolo di bellezza in Birmania e in Thailandia, è il collo lungo o gli anelli di ottone al collo.

    In particolare, le ragazze della tribù Kayanlahwi considerano molto belli e attraenti gli anelli multipli al collo e l'aspetto di un collo lungo.

    Le bambine iniziano a indossarli già a cinque anni e continuano ad aggiungere anelli nel corso degli anni. Alcune bambine possono sostenere fino a 25 anelli.

    Più anelli ha una ragazza al collo, più è considerata bella ed elegante.

    Anche se può sembrare strano o addirittura doloroso, gli anelli per il collo creano in realtà l'illusione di un collo lungo, anziché allungarlo del tutto.

    15. Farfalla (Universal)

    La farfalla come simbolo di bellezza

    Cortesia immagine: piqsels.com

    La farfalla è una creatura adorabile che suscita gioia e meraviglia in chiunque la attraversi.

    Inoltre, con il suo volo morbido e le sue splendide ali, la farfalla è anche un forte simbolo di bellezza, grazia, speranza e trasformazione.

    La farfalla inizia come un piccolo verme, ma si trasforma lentamente in una splendida creatura alata dopo essere uscita dal bozzolo.

    Viene utilizzato in gioielli, dipinti e altri tipi di arte per aggiungere un tocco di femminilità, eleganza e bellezza.

    16. Perle (Universal)

    La perla come simbolo di bellezza

    Foto di Schäferle di Pixabay

    Un altro simbolo essenziale di bellezza è la perla: nel mondo delle gemme lucide e scintillanti, le perle conferiscono una bellezza unica con i loro colori eleganti e la loro forma aggraziata.

    Di conseguenza, sono spesso utilizzati per completare altre pietre e aumentare la bellezza complessiva del pezzo.

    Le perle sono utilizzate in gioielli, abiti, decorazioni e in molti altri luoghi. Per la sua consistenza e il suo aspetto liscio, la perla è anche associata alla perfezione.

    Quando è ancora sepolta all'interno di un'ostrica, si dice che la perla simboleggi la conoscenza nascosta e la femminilità.

    17. Venere (Universal)

    Il pianeta Venere come simbolo di bellezza

    Kevin M. Gill, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

    Anche in astrologia sono presenti simboli di bellezza: in particolare, il pianeta Venere è spesso associato all'amore, all'affetto, alla bellezza e persino alla musica.

    Il pianeta ha un'energia che rende le persone più attraenti l'una per l'altra.

    Venere è anche strettamente connessa alla bellezza, all'estetica e a tutti i tipi di arte: per questo si ritiene che Venere controlli la letteratura, la musica, il teatro, ecc.

    Guarda anche: I 16 principali simboli del relax con i loro significati

    Il pianeta è associato alla grazia, alla raffinatezza e al carisma. Anche la dea romana Venere, che porta lo stesso nome, è spesso associata alla bellezza, all'amore e alla fertilità.

    18. Lavanda (Universale)

    Il colore lavanda come simbolo di bellezza

    Cortesia immagine: piqsels.com

    Abbiamo visto come i colori possano avere diversi significati, ma anche le sfumature al loro interno possono avere significati molto diversi.

    Ad esempio, un colore verde brillante può simboleggiare la pulizia e la natura, mentre un verde scuro e torbido può rappresentare l'esatto contrario.

    Allo stesso modo, mentre la maggior parte delle tonalità di viola si orienta verso la ricchezza e il lusso, le tonalità più chiare come la lavanda sono più strettamente associate alla bellezza, alla grazia e alla femminilità.

    Questa tonalità tenue e delicata è una scelta popolare tra le donne che desiderano apparire particolarmente belle e attraenti.

    E poi c'è anche il fatto che la lavanda è un fiore, il che aumenta ulteriormente la bellezza del colore.

    19. Henné (India)

    I tatuaggi all'henné come simbolo di bellezza

    Cortesia immagine: piqsels.com

    L'henné è un tipo di tatuaggio semipermanente molto diffuso in molte parti del mondo.

    Tuttavia, è originario dell'India, dove è un classico segno di bellezza e grazia, soprattutto per le spose nel giorno del loro matrimonio.

    Le ragazze sono solite applicare l'henné sulle mani e sui piedi per decorarli e abbellirli.

    Anche se oggi è diventata una moda, tradizionalmente l'henné era associato alla fertilità, alla fortuna e alle benedizioni.

    20. Tatuaggi sul viso (Nuova Zelanda)

    Uomo Maori che danza

    Andrew Turner da Ann Arbor, MI, Stati Uniti, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

    I tatuaggi sul viso non sono esattamente rari al giorno d'oggi, ma in alcune parti del mondo sono considerati un grande simbolo di bellezza.

    I Maori della Nuova Zelanda si adornano il viso con intricati tatuaggi da molti secoli.

    Questi tatuaggi consistono in vari motivi chiamati Ta-Mako nei colori nero e blu e sono solitamente concentrati intorno al mento e alle labbra.

    Questi tatuaggi hanno un grande significato culturale, mostrano l'affiliazione della persona alla tribù Maori e, soprattutto, simboleggiano bellezza e fascino.

    21. Sky (Universal)

    Il cielo come simbolo di bellezza

    Cortesia immagine: wallpaperflare.com

    Un simbolo di bellezza che non bisogna andare troppo lontano per trovare è il cielo. Il cielo blu e vasto che lo sovrasta è un'altra rappresentazione di bellezza, perfezione e illuminazione.

    In particolare, è associato alla bellezza spirituale e alla bellezza dei cieli che lo sovrastano.

    La vista di un cielo limpido e azzurro o addirittura di un cielo rosso poco prima del tramonto è uno dei panorami più sorprendenti e belli del mondo.

    22. Sopracciglio (Antica Grecia)

    La moda e gli standard di bellezza sono cambiati drasticamente negli ultimi secoli e continuano ad evolversi ogni giorno.

    Tuttavia, già nell'antica Grecia, le sopracciglia non folte o le monocciglia erano considerate il massimo della moda e simboleggiavano fortemente la bellezza e la grazia.

    All'epoca, le donne con il monociglio erano considerate non solo più belle, ma anche più intelligenti e più pure.

    Le ragazze che non avevano un sopracciglio naturale se lo disegnavano da sole con il kohl.

    23. Yaeba (Giappone)

    Yaeba, che significa doppio dente, è quando i denti sono leggermente storti e hanno un aspetto simile a una zanna.

    Lo yaeba è diventato una tendenza in Giappone nel 2013 e, mentre alcune persone normalmente si sottopongono a un'estesa opera di odontoiatria per ottenere una dentatura dritta, le ragazze giapponesi si sono sottoposte a un'opera di odontoiatria per rendere i loro denti storti.

    All'epoca era considerato un segno di bellezza naturale e di giovinezza avere denti così storti.

    Pensieri finali

    I simboli di bellezza sono sempre un argomento scottante al giorno d'oggi, con le persone che discutono su cosa si qualifica davvero come bellezza e su come definire davvero qualcosa di bello.

    Tuttavia, se c'è qualcosa che abbiamo imparato da questo elenco, è che la bellezza non ha una forma fissa.

    È davvero disponibile in un milione di forme, colori e dimensioni diverse. Inoltre, la bellezza non riguarda solo l'aspetto fisico delle cose.

    Dipende anche dalla storia che c'è dietro l'oggetto e da come ci fa sentire dentro.

    Vedi anche: I 10 fiori che simboleggiano la bellezza

    Riferimenti

    1. Definizioni di bellezza di culture diverse. //erietigertimes.com/1907/world/different-cultures-definitions-of-beauty/
    2. 40 simboli e significati comuni (e come usarli). //visme.co/blog/symbols-and-meanings/
    3. 15 Strani standard di bellezza da tutto il mondo. //www.theclever.com/15-strange-beauty-standards-from-around-the-world/
    4. Simboli di bellezza. //boompositive.com/blogs/positivethesaurus/symbols-of-beauty
    5. 18 tendenze di bellezza più strane e datate della storia. //www.ranker.com/list/beauty-standards-from-history/machk

    Immagine di testa per gentile concessione: Foto di Lucas Allmann su StockSnap




    David Meyer
    David Meyer
    Jeremy Cruz, appassionato storico ed educatore, è la mente creativa dietro l'accattivante blog per gli amanti della storia, gli insegnanti e i loro studenti. Con un amore radicato per il passato e un fermo impegno a diffondere la conoscenza storica, Jeremy si è affermato come una fonte affidabile di informazioni e ispirazione.Il viaggio di Jeremy nel mondo della storia è iniziato durante la sua infanzia, mentre divorava avidamente ogni libro di storia su cui riusciva a mettere le mani. Affascinato dalle storie di antiche civiltà, momenti cruciali nel tempo e dagli individui che hanno plasmato il nostro mondo, sapeva fin dalla tenera età che voleva condividere questa passione con gli altri.Dopo aver completato la sua istruzione formale in storia, Jeremy ha intrapreso una carriera di insegnante che è durata oltre un decennio. Il suo impegno nel promuovere l'amore per la storia tra i suoi studenti era incrollabile e cercava continuamente modi innovativi per coinvolgere e affascinare le giovani menti. Riconoscendo il potenziale della tecnologia come potente strumento educativo, ha rivolto la sua attenzione al regno digitale, creando il suo influente blog di storia.Il blog di Jeremy è una testimonianza della sua dedizione nel rendere la storia accessibile e coinvolgente per tutti. Attraverso la sua scrittura eloquente, la ricerca meticolosa e la narrazione vibrante, dà vita agli eventi del passato, consentendo ai lettori di sentirsi come se stessero assistendo allo svolgersi della storia primai loro occhi. Che si tratti di un aneddoto raramente conosciuto, di un'analisi approfondita di un evento storico significativo o di un'esplorazione della vita di personaggi influenti, le sue narrazioni accattivanti hanno raccolto un seguito dedicato.Oltre al suo blog, Jeremy è anche attivamente coinvolto in vari sforzi di conservazione storica, lavorando a stretto contatto con musei e società storiche locali per garantire che le storie del nostro passato siano salvaguardate per le generazioni future. Conosciuto per i suoi dinamici impegni di conversazione e seminari per colleghi educatori, si sforza costantemente di ispirare gli altri ad approfondire il ricco arazzo della storia.Il blog di Jeremy Cruz è una testimonianza del suo impegno incrollabile nel rendere la storia accessibile, coinvolgente e rilevante nel mondo frenetico di oggi. Con la sua straordinaria capacità di trasportare i lettori nel cuore dei momenti storici, continua a promuovere l'amore per il passato tra gli appassionati di storia, gli insegnanti e i loro entusiasti studenti.