I 25 più antichi simboli cinesi e il loro significato

I 25 più antichi simboli cinesi e il loro significato
David Meyer

La cultura cinese è una delle più antiche e complesse del mondo: ancora oggi, molti valori cinesi derivano dal taoismo, dal confucianesimo e da altre antiche filosofie cinesi.

Di conseguenza, la storia cinese è costellata da innumerevoli simboli che portano con sé molteplici significati e hanno una profonda influenza sulla cultura.

Di seguito un elenco dei 25 simboli cinesi antichi più importanti.

Indice dei contenuti

    1. Yin e Yang

    Yin e Yang simboleggiano le energie negative e positive dell'universo.

    OpenClipart-Vectors via Pixabay

    Guarda anche: La storia della moda francese in una linea del tempo

    Yin e yang sono forse i simboli più popolari dell'antica filosofia cinese.

    Il simbolo rappresenta il concetto di dualità della natura e spiega come forze apparentemente contraddittorie possano in realtà essere interconnesse e necessitare l'una dell'altra per esistere.

    Il simbolo indica anche che ogni lato ha anche un elemento centrale - simboleggiato da un punto - nell'altro.

    Nessuna delle due parti è superiore all'altra e le due parti devono sempre essere in equilibrio per raggiungere l'armonia.

    2. Drago

    Il simbolo del drago, noto anche come "lungo" o "polmone".

    Till Ahrens via Pixabay

    Il simbolo del drago, noto anche come "lungo" o "polmone" in cinese, è il simbolo animale più importante della cultura cinese.

    Nella mitologia cinese esistono diversi tipi di draghi e tutti rappresentano cose diverse.

    Nell'antichità, gli imperatori sostenevano di discendere dai draghi, motivo per cui molti stemmi dell'epoca li raffiguravano.

    Il drago a cinque artigli rappresenta il potere e la dignità imperiale. Questi esseri celesti erano anche considerati la divinità protettrice della pioggia, dei temporali, dei tifoni, del cielo e dei mari.

    Simboleggiavano anche il massimo potere e la trasformazione, e sono un simbolo di buona fortuna e di energia positiva.

    3. Fenice

    La fenice è un simbolo dell'imperatrice e della bellezza

    Bernard Gagnon, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Nella cultura cinese, il drago è spesso abbinato al simbolo della fenice o del Fenghuang.

    La fenice è il simbolo dell'imperatrice e della bellezza e compare solo in tempi di prosperità e pace.

    È raffigurato come un bellissimo uccello dal piumaggio vivace, simbolo di immortalità e considerato l'annunciatore di grandi eventi per i mortali.

    Nel Feng Shui, la fenice è anche utilizzata come simbolo di grandi aspirazioni come la nascita di un figlio, la costruzione di un monumento, la realizzazione di un compito formidabile o l'accumulo dei più grandi tesori della vita.

    4. Cavallo

    Una scultura del Cavallo Volante del Gansu / Il simbolo del cavallo nella cultura cinese

    G41rn8, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

    Il cavallo è uno degli animali più importanti e uno dei simboli più ricorrenti nella mitologia cinese, secondo solo al drago.

    Il cavallo simboleggia la pura forza maschile o yang ed è un simbolo popolare di velocità, perseveranza, energia giovanile e immaginazione, oltre a rappresentare cultura, diligenza, potere e integrità.

    In tempo di guerra è considerato un segno di potenza militare ed è associato all'elemento fuoco e al Sole.

    5. Serpente

    Serpente zodiacale in terracotta della dinastia Sui (581-618)

    Guillaume Jacquet, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Il serpente era chiamato dagli antichi cinesi Piccolo Drago e la sua pelle muta era conosciuta come pelle di drago.

    Il serpente rappresenta diversi significati nella cultura cinese, a seconda del contesto.

    Nella sua connotazione negativa, il serpente è un simbolo di peccaminosità, indifferenza e malvagità.

    In Cina le belle donne fredde o spietate sono chiamate anche "belle serpi".

    Nella connotazione positiva, invece, i serpenti sono simboli di fortuna, autorità e ricerca dell'amore e della felicità.

    6. Leoni Fu

    La statua di un leone Fu all'esterno di un tempio in Cina

    Immagine per gentile concessione: pexels.com

    I leoni Fu, noti anche come leoni canini, sono visibili nell'arte dell'antica Cina e rappresentano un'incredibile forza, coraggio ed energia.

    Sono anche associati a poteri protettivi e sono i messaggeri degli esseri sacri, motivo per cui le loro immagini come guardiani sono raffigurate nei templi, nelle case benestanti e nei villaggi.

    Poiché i leoni Fu erano per lo più scolpiti in pietre decorative e fusi in bronzo e ferro, erano anche un simbolo dell'élite o delle famiglie ricche.

    7. Scimmia

    Una scimmia che offre miele per nutrire il Buddha

    me stesso, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    La scimmia è un simbolo ammirato e amato nella cultura cinese, considerata un animale intelligente, malizioso, coraggioso e vivace.

    Il simbolo della scimmia è un elemento imprescindibile della cultura cinese e ne influenza la letteratura, i costumi popolari, la storia, l'arte e la vita quotidiana.

    La scimmia è anche il nono segno dello zodiaco cinese ed è chiamata "shen hou", che nella teoria del Wuxing si riferisce al metallo. La scimmia era anche considerata un segno fortunato nell'antica Cina.

    8. Pesche dell'immortalità

    Pesche dell'immortalità / Teiera cinese in ceramica a forma di due pesche, simbolo di immortalità

    Walters Art Museum, dominio pubblico, via Wikimedia Commons

    Gli antichi cinesi credevano che la pesca desse l'immortalità: si riteneva che il frutto fosse consumato dagli immortali e che garantisse la longevità a chiunque lo mangiasse.

    Per questo motivo, è diventato il simbolo di una vita lunga e sana ed è stato raffigurato nell'arte e nella letteratura cinese spesso insieme ad altri simboli di longevità e immortalità come la gru e il cervo.

    Anche il taoismo considera le pesche l'elisir di lunga vita e il frutto è considerato un segno di primavera, di matrimonio e di altre celebrazioni.

    9. Perla

    Simbolo della perla mistica / Piatto in porcellana raffigurante un drago rosso che insegue una perla mistica

    Museo d'arte della contea di Los Angeles, dominio pubblico, via Wikimedia Commons

    La perla ha molteplici significati nella cultura cinese: l'aspetto liscio, rotondo, integro e magico della perla, che nasce in creature umili come le ostriche, indica la divinità.

    Le antiche opere d'arte raffigurano draghi che spesso inseguono una mistica perla fiammeggiante, che è stata associata alla saggezza, alla prosperità, all'energia spirituale, al potere, all'immortalità, al tuono e alla luna.

    La perla rappresenta anche il viaggio dell'anima o dello spirito nella sua ricerca di trascendenza verso la perfezione.

    Le perle venivano anche poste all'interno della bocca del defunto nelle sepolture, perché gli antichi credevano che la perla rappresentasse i principi della vita e che quindi potesse aiutare i morti nel loro viaggio verso l'aldilà.

    10. Gallo

    Piccola coppa smaltata della dinastia Ming raffigurante un gallo

    Metropolitan Museum of Art, CC0, via Wikimedia Commons

    Il gallo era considerato la manifestazione del Dio Sole, poiché questo uccello cantava ogni giorno al sorgere del sole.

    Per questo motivo, il gallo fu associato a poteri divini e le persone usavano il gallo e il suo sangue per venerare le loro divinità e per difendersi dal male.

    È stato anche associato all'onestà e alla puntualità perché si svegliava alle prime luci dell'alba, consentendo alle persone di capire che ora fosse.

    Si credeva inoltre che i galli appartenessero alla stessa famiglia della leggendaria fenice e quindi diventassero un segno di buona fortuna.

    I galli simboleggiavano anche il coraggio e l'audacia e si credeva che fossero anche cacciatori di fantasmi.

    Nei racconti popolari cinesi, i fantasmi avevano paura del canto del gallo perché all'alba avrebbero perso i loro poteri maligni e il canto dell'uccello significava che il giorno stava arrivando.

    11. Gru

    Le gru coronate di rosso sono presenti nella serie "Cento vedute famose di Edo".

    Hiroshige, dominio pubblico, via Wikimedia Commons

    Le gru sono spesso dipinte con altri simboli immortali come le pesche. L'immagine di una gru con le ali spiegate che si regge su una gamba sola simboleggia l'immortalità e la longevità, poiché si credeva che trasportassero le anime dei morti in cielo.

    Quando erano in volo, le gru erano un simbolo di status elevato.

    Le gru con fiori di peonia simboleggiavano prosperità e lunga vita, mentre con il loto simboleggiavano purezza e longevità.

    Una gru appollaiata su una roccia che guarda verso il sole è un simbolo di autorità onnisciente.

    In generale, gli uccelli rappresentano un significato positivo nel mito cinese. Nel Feng Shui è vietato ingabbiare gli uccelli perché portano sfortuna, sono confinati e bloccano la crescita e il progresso.

    12. Nodo infinito

    Nodo infinito / Linee raffiguranti uno dei simboli di buon auspicio

    dinarpoz via Pixabay

    Nel Buddismo tibetano, il Nodo Infinito è uno degli Otto Simboli Auspicanti ed è rappresentato da linee ornamentali intrecciate e ad angolo retto, apparentemente senza un inizio e una fine.

    In quanto tali, rappresentano l'infinita saggezza e compassione del Buddha.

    È anche un simbolo di continuità, che è il principio dell'esistenza e di una vita lunga e soddisfacente, senza battute d'arresto.

    Secondo altre interpretazioni, il nodo rappresenta l'interazione di forze opposte, a significare la dualità nella manifestazione e la loro unità, che dà origine all'equilibrio e all'armonia dell'universo.

    13. Bambù

    Un dipinto di Bambù, di Xu Wei, dinastia Ming

    Xu Wei, Pubblico dominio, lähde: Wikimedia Commons

    Il bambù è un altro importante simbolo di longevità e viene spesso raffigurato insieme ai pini e ai ciliegi selvatici. È noto come i "tre amici dell'inverno".

    In alcuni contesti, rappresenta anche l'eleganza e la solitudine e la calligrafia e i dipinti cinesi mostrano spesso il bambù in questo spirito.

    In quanto segno di virtù, il bambù è anche legato alle persone con uno spirito positivo e si ritiene che serva da ispirazione per perseverare nelle situazioni difficili.

    Secondo un poeta della dinastia Tang, le radici profonde del bambù significano risolutezza, mentre lo stelo dritto rappresenta l'onore e l'esterno pulito la castità.

    14. Corvo a tre zampe

    Murale della dinastia Han raffigurante un corvo a tre zampe

    Immagine per gentile concessione: wikimedia.org

    Il corvo a tre zampe è una creatura mitologica che si ritiene incarni il sole.

    Un mito cinese racconta la storia di Xihe, la Dea del Sole, che ebbe dieci figli solari.

    Ogni mattina, questi bambini volavano in cielo, uno dopo l'altro, e annunciavano il giorno, ma un giorno hanno rotto questo schema e sono saliti in cielo tutti insieme, bruciando la terra.

    Il padre del sole, Dijun, disse ai suoi figli di comportarsi bene, ma essi non ascoltarono il suo avvertimento. Di conseguenza, Dijun inviò l'arciere Yi a colpirli.

    Yi abbatté nove soli, che si trasformarono in corvi a tre zampe, ma lasciò che l'ultimo vivesse per la prosperità della Terra.

    Di conseguenza, i corvi a tre zampe vennero associati al sole.

    15. Luna

    Luna e coniglio di giada / Il mitologico coniglio bianco cinese che prepara l'elisir dell'immortalità sulla Luna

    Un artista della corte degli imperatori Qing, Pubblico dominio, via Wikimedia Commons

    Nella cultura cinese, la luna è associata alla luminosità e alla dolcezza. I cinesi celebrano la Festa della Luna il 15° giorno dell'ottavo mese del calendario lunare.

    Poiché la forma rotonda della luna simboleggia il ricongiungimento familiare, questa è una festa durante la quale i membri della famiglia si riuniscono e godono di abbondanza, fortuna e armonia sotto la luce della luna piena.

    La luna è anche considerata portatrice delle emozioni umane e gli antichi filosofi cinesi credevano che fosse popolata dalla fata o dea della luna Chang E e dal suo animale domestico, il Coniglio di Giada, che versano costantemente l'elisir di lunga vita.

    16. Tartaruga

    Simbolo della tartaruga nera / Una statua di Xuanwu ("tartaruga nera") del XV secolo proveniente dal Museo Provinciale di Hubei

    Vmenkov, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    La tartaruga gigante o la tartaruga sono entrambe creature importanti nella mitologia cinese. La tartaruga era il principale rappresentante di tutte le creature con il guscio ed è uno dei quattro animali sacri. Rappresenta la solidità e una lunga vita.

    L'immagine di una tartaruga e di un disco rotondo simboleggia la lunga vita. I segni sul guscio della tartaruga sono stati oggetto di molti studi da parte di antichi studiosi che credevano fossero gli otto trigrammi della cosmologia taoista o il quadrato magico.

    Si credeva inoltre che la tartaruga fosse l'accompagnatore di Pan Gu, il creatore del mondo. Poiché le tartarughe hanno una vita molto lunga, si pensava che raccogliessero tutta la conoscenza dell'universo e i loro gusci erano usati per la divinazione.

    Gli antichi cinesi erano soliti scrivere sulle conchiglie appoggiandovi sopra una bacchetta riscaldata che ne provocava la rottura.

    17. Tigre

    Il simbolo della tigre in Cina / Una xilografia cinese con una famosa figura medica e una tigre

    Gan Bozong (periodo Tang, 618-907), CC BY 4.0, via Wikimedia Commons

    La tigre è uno degli animali dello zodiaco cinese e rappresenta il coraggio; è anche rappresentata come forza yin, in particolare quando è raffigurata con il drago, che rappresenta lo yang.

    Grazie al carattere cinese della tigre, questa bestia è considerata una potente protezione: gli antichi credevano che il Dio della Ricchezza cavalcasse il dorso di una tigre nera.

    Durante le guerre, la tigre era usata come emblema militare e l'esercito indossava abiti tigrati per incutere timore nei cuori dei nemici. Le tigri sono anche note per il loro potere di allontanare il male.

    Poiché è molto potente, ancora oggi in Cina si dà la caccia alle tigri per le proprietà medicinali magiche percepite nelle loro ossa, che possono curare disturbi come l'artrite.

    Quando una tigre muore, si crede che si trasformi in ambra arancione.

    18. Tasso e gazza

    La gazza in Cina / Disegno dell'XI secolo di una lepre e due gazze

    Cui Bai, dominio pubblico, via Wikimedia Commons

    Il tasso e la gazza hanno una connotazione positiva nella cultura cinese e quando questi due mammiferi vengono avvistati insieme, è un simbolo di felicità.

    Il termine cinese per indicare il tasso, "huan", ha lo stesso suono della parola "huan" che significa soddisfatto, felice e gioioso.

    Inoltre, sono quasi sempre abbinati alle gazze, che si ritiene conferiscano felicità.

    Guarda anche: I migliori 8 fiori che simboleggiano la gioia

    L'immagine di una gazza appollaiata simboleggiava la felicità nel futuro, mentre l'immagine di una gazza volante e di un tasso simboleggiava la felicità sulla Terra e nel cielo.

    19. Pipistrello

    Cinque pipistrelli della felicità, Wu Fu / Piatto in ceramica rivestito con il carattere cinese della longevità (shou) in un mare di pipistrelli rossi volanti

    Patricia Bjaaland Welch, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    A differenza dell'Occidente, in Cina i pipistrelli sono un simbolo di fortuna: i cinque pipistrelli della felicità, noti come "Wu fu", rappresentano le cinque benedizioni della vita: lunga vita, ricchezza, salute, amore e morte naturale.

    Questi cinque pipistrelli sono spesso raffigurati intorno all'emblema "shou", che rappresenta la longevità.

    Per questo motivo, gli antichi cinesi dipingevano immagini di pipistrelli e li aggiungevano come motivi sugli ornamenti per portare fortuna. Ancora oggi, i cinesi disegnano il "Riyu", un portafortuna a forma di ali di pipistrello.

    I pipistrelli hanno anche molti altri significati nella cultura cinese, a seconda del contesto.

    Un pipistrello rosso significa felicità; un pipistrello con le pesche significa una vita lunga e felice; cinque pipistrelli e un bot significano una vita piena di tutte le benedizioni della vita.

    20. Farfalla

    Simbolo della farfalla / Disegno del X secolo di una farfalla e di fiori di glicine da un antico libro cinese

    Xü Xi, Pubblico dominio, via Wikimedia Commons

    Nella cultura cinese, le farfalle simboleggiano la delicatezza e sono ritenute messaggere di buone notizie.

    Per ironia della sorte, sono note come simbolo di immortalità, anche se in realtà le farfalle hanno una vita breve. Le farfalle significano anche la beatitudine coniugale.

    Se viste con i fiori di prugno, le farfalle sono segno di bellezza e di lunga vita; se viste con un gatto, le farfalle indicano lunga vita.

    Le farfalle, se accompagnate da un crisantemo, rappresentano la bellezza nella vecchiaia, ma sono anche un segno di estate e di gioia.

    I cinesi ritengono inoltre che le farfalle incarnino la grazia e siano associate al romanticismo.

    Due farfalle che volano insieme sono segno di un legame indissolubile tra innamorati, ma rappresentano anche un amore giovane e una vita sociale felice.

    21. Carpa

    Simbolo della carpa in Cina / Disegno di una carpa che salta la Porta del Drago

    Paul Carus, 1852-1919, dominio pubblico, via Wikimedia Commons

    Nell'antica Cina, la carpa era un segno di buoni affari. In molte raffigurazioni, le carpe erano dipinte con un drago, il che, secondo la tradizione, significa che una carpa poteva nuotare controcorrente e saltare le cascate del Fiume Giallo alla Porta del Drago, trasformandosi in un drago.

    Le carpe vennero quindi associate ad alte cariche ufficiali. A quei tempi, la Porta del Drago era considerata la porta della Corte.

    Oggi, però, l'espressione "carpa che salta la porta del drago" viene usata per lodare qualcuno con un grande talento e augurargli buona fortuna per il futuro.

    22. Cicala

    Le cicale in Cina / Un'antica tabacchiera a forma di cicala

    Joe Mabel, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Nella tradizione cinese, le cicale sono un emblema di status elevato: sono considerate fiere e alte perché siedono in cima agli alberi e sono un segno di purezza perché vivono di gocce di rugiada.

    Antichità e opere d'arte che mostrano i copricapi dei reali e dei nobili che raffigurano una cicala d'oro con occhi enormi, che denotano raffinatezza e consapevolezza dell'ambiente circostante.

    Per questo motivo, gli antichi cinesi predicavano che i funzionari di alto rango avrebbero dovuto vivere come una cicala.

    Fin dall'antichità, le cicale sono state simbolo di resurrezione, vita dopo la morte, realizzazione spirituale e immortalità.

    Ciò è dovuto al suo intrigante ciclo di vita: le cicale appena nate cadono dai rami e scavano nella terra dove si nutrono per ben diciassette anni.

    Poi escono al sole, si arrampicano sugli alberi e si liberano della pelle esterna, apparendo come insetti completamente cresciuti.

    Questo processo ha fornito ai cinesi un'analogia per gli spiriti dei morti, che trascendono nel regno eterno.

    Nella dinastia Han, gli amuleti di giada venivano posti all'interno della bocca dei defunti nella speranza di resurrezione e immortalità.

    23. Rospo

    Il rospo nella cultura cinese / Un'impugnatura di rospo a tre zampe su un tampone d'inchiostro vermiglio

    Mk2010, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

    Nel mito cinese, il rospo è un compagno di Liu Hai, il Dio della Ricchezza, e per questa relazione denota un desiderio di ricchezza e abbondanza.

    In alcune regioni, il rospo è chiamato anche "chan", che suona simile a "qian", che è la parola per "moneta", quindi è ulteriormente associato alla ricchezza.

    Zhang Guo Lao, uno degli Otto Immortali della tradizione taoista, viene talvolta visto a cavallo di un rospo.

    Il rospo fosforescente è un simbolo di purezza, fertilità, rigenerazione, longevità e yin. Tutte queste connotazioni possono essere associate alla dea della Luna, Chang E, che da bella ragazza si trasformò in rospo.

    Poiché i rospi sono animali altamente riproduttivi, la Dea della Luna divenne una divinità protettrice dell'abilità riproduttiva delle donne e l'incarnazione del desiderio di avere figli.

    24. Cervo

    Simbolo del cervo in Cina / Piatto della dinastia Qing raffigurante un cervo

    Daderot, CC0, via Wikimedia Commons

    Nel mito cinese, il cervo è l'unico animale in grado di trovare le erbe dell'immortalità ed è spesso accompagnato dal Dio della Longevità.

    In base a questa associazione, il cervo è simbolo di lunga vita, ricchezza e prosperità. Per questa analogia, i cervi vengono anche cacciati e le loro corna macinate in polvere fine per la medicina tradizionale.

    Il carattere cinese per il cervo è utilizzato nel carattere per "li", che significa "bello ed elegante". La forma antica del carattere mostra un cervo decorato con due pendenti.

    Esiste anche una leggenda popolare cinese che coinvolge un cervo sulla devozione verso i propri genitori: il padre di Zhou Yanzi si ammalò e l'unica cura fu il latte di un cervo.

    Per ottenere il latte, Zhou Yanzi si coprì con una pelle di cervo, si nascose in un branco di cervi e riuscì a mungere una cerva.

    Questo è uno dei 24 esempi di pietà filiale ed è spesso rappresentato nelle opere d'arte cinesi.

    25. Fuoco

    Simbolo del fuoco in Cina / Opera d'arte del Buddha di Dunhuang raffigurante il fuoco

    Autore sconosciuto, Pubblico dominio, via Wikimedia Commons

    Il fuoco è la seconda fase del Wu Xing, i Cinque Elementi. Nella filosofia cinese, il fuoco simboleggia la fase di prosperità della materia e rappresenta l'intelletto brillante dell'imperatore, oltre a rappresentare il solstizio d'estate.

    Il fuoco è associato allo yang in quanto sale verso l'alto e ha un'energia espansiva. Nel Taoismo, al fuoco vengono attribuite forza, persistenza e vitalità.

    Tuttavia, l'eccesso di fuoco può anche significare uno spirito irrequieto, impazienza, aggressività e un comportamento avventato e impulsivo.

    Allo stesso modo, il fuoco è venerato perché fornisce calore e luce, ma è temuto perché può bruciare. Nella medicina tradizionale cinese, il fuoco è collegato alle connotazioni negative dell'odio e alle emozioni positive della gioia.

    Nota conclusiva

    Come si può notare, i simboli cinesi hanno molteplici significati e variano da una regione all'altra. Alcuni simboli erano particolarmente amati da tutti i cinesi e venivano rappresentati nelle loro opere d'arte, nella letteratura e nella filosofia.

    Ci auguriamo che questa guida possa darvi una visione della ricca cultura cinese e di come la sua storia e la sua simbologia influenzino i suoi valori fino ad oggi.

    Riferimenti

    1. //studycli.org/cultura-cinese/draghi-cinesi/#:~:text=Il%20drago%20rosso%20simboleggia%20il%20bene, incoraggia%20la%20felicità%20e%20la%20fortuna.
    2. //www.safariltd.com/safaripedia/horned-chinese-dragon#:~:text=Longer%20and%20more%20lithe%20than,can%20fly%20through%20its%20magic.
    3. //www.britannica.com/topic/Fuzanglong
    4. //en.chinaculture.org/chineseway/2014-11/14/content_574802_3.htm
    5. //www.chinasage.info/symbols/nature.htm
    6. //link.springer.com/chapter/10.1007%2F978-3-642-29452-5_6
    7. //www.spurlock.illinois.edu/exhibits/online/mandarinsquares/symbols-b.html
    8. //www.chinasage.info/symbols/animals.htm#:~:text=I pipistrelli%20sono%20comunemente%20utilizzati%20in,suono%20lo%20stesso%20in%20cinese.&text=Un%20maghetto%20volante%20e%20una%20rappresenta%20il%20desiderio%20di%20futura%20felicità.
    9. jstor.org/stable/1259598?seq=1
    10. //www.chinahighlights.com/travelguide/chinese-zodiac/snake-chinese-zodiac-sign-symbolism.htm
    11. //www.youlinmagazine.com/article/the-monkey-in-chinese-culture/MTAzNw==
    12. //archive.shine.cn/district/jinshan/Peach-of-immortality-in-Chinese-mythology/shdaily.shtml
    13. //www.britannica.com/topic/pantao
    14. //www.chinabuddhismencyclopedia.com/en/index.php/The_dragon%27s_precious_pearl
    15. //www.chinadaily.com.cn/life/2011-01/19/content_11882983.htm#:~:text=Nella%20cultura%20tradizionale%20cinese%2C%20bambù,solitudine%20e%20eleganza%2C%20tra%20altri.
    16. //www.chinatravel.com/facts/chinese-bamboo-culture.htm
    17. //english.visitbeijing.com.cn/a1/a-XB5D80F39CA72CC4151B58
    18. //www.chinabuddhismencyclopedia.com/en/index.php/The_Endless_Knot
    19. //www.chinabuddhismencyclopedia.com/en/index.php?title=Category:Eight_Auspicious_Symbols
    20. //www.wingchunhalesowen.co.uk/cranes-chinese-mythology/#:~:text=Si%20dice%20che%20la%20segnala%20immortalità%20o%20longevità.
    21. //www.chinahighlights.com/travelguide/chinese-zodiac/rooster-chinese-zodiac-sign-symbolism.htm#:~:text=Gli%20antichi%20cinesi%20pensavano%20a%20protettori%20e%20proteggono%20le%20persone%20dal%20male.
    22. //www.globaltimes.cn/content/1030123.shtml
    23. //www.yourchineseastrology.com/zodiac/story/rooster.htm
    24. //en.chinaculture.org/chineseway/2007-11/20/content_121946.htm#:~:text=Nella%20mente%20cinese%2C%20la%20luna%20tonda%20simboleggia%20la%20riunione%20familiare%20.
    25. //mythopedia.com/cinese-mythology/gods/sun-wukong/#:~:text=Nella%20mitologia%20cinese%2C%20Sun%20Wukong,72%20diversi%20animali%20e%20oggetti.
    26. //helloteacup.com/2018/03/08/cavalli-cinesi-cultura/
    27. //www.nationsonline.org/oneworld/Chinese_Customs/animals_symbolism.htm
    28. //www.chinasage.info/symbols/animals.htm#:~:text=Un%20magpie%20volante%20e%20un%20desiderio%20di%20felicità%20futura%20.
    29. //www.ancient-symbols.com/chinese_symbols.html
    30. //www.nationsonline.org/oneworld/Chinese_Customs/symbols_of_sovereignty.htm
    31. //artsandculture.google.com/usergallery/mythical-animals-as-symbols-in-chinese-art%C2%A0/0QKSVMF6OpzjIA
    32. //www.chinahighlights.com/travelguide/chinese-zodiac/rooster.htm

    Immagine di testa per gentile concessione: pexels.com




    David Meyer
    David Meyer
    Jeremy Cruz, appassionato storico ed educatore, è la mente creativa dietro l'accattivante blog per gli amanti della storia, gli insegnanti e i loro studenti. Con un amore radicato per il passato e un fermo impegno a diffondere la conoscenza storica, Jeremy si è affermato come una fonte affidabile di informazioni e ispirazione.Il viaggio di Jeremy nel mondo della storia è iniziato durante la sua infanzia, mentre divorava avidamente ogni libro di storia su cui riusciva a mettere le mani. Affascinato dalle storie di antiche civiltà, momenti cruciali nel tempo e dagli individui che hanno plasmato il nostro mondo, sapeva fin dalla tenera età che voleva condividere questa passione con gli altri.Dopo aver completato la sua istruzione formale in storia, Jeremy ha intrapreso una carriera di insegnante che è durata oltre un decennio. Il suo impegno nel promuovere l'amore per la storia tra i suoi studenti era incrollabile e cercava continuamente modi innovativi per coinvolgere e affascinare le giovani menti. Riconoscendo il potenziale della tecnologia come potente strumento educativo, ha rivolto la sua attenzione al regno digitale, creando il suo influente blog di storia.Il blog di Jeremy è una testimonianza della sua dedizione nel rendere la storia accessibile e coinvolgente per tutti. Attraverso la sua scrittura eloquente, la ricerca meticolosa e la narrazione vibrante, dà vita agli eventi del passato, consentendo ai lettori di sentirsi come se stessero assistendo allo svolgersi della storia primai loro occhi. Che si tratti di un aneddoto raramente conosciuto, di un'analisi approfondita di un evento storico significativo o di un'esplorazione della vita di personaggi influenti, le sue narrazioni accattivanti hanno raccolto un seguito dedicato.Oltre al suo blog, Jeremy è anche attivamente coinvolto in vari sforzi di conservazione storica, lavorando a stretto contatto con musei e società storiche locali per garantire che le storie del nostro passato siano salvaguardate per le generazioni future. Conosciuto per i suoi dinamici impegni di conversazione e seminari per colleghi educatori, si sforza costantemente di ispirare gli altri ad approfondire il ricco arazzo della storia.Il blog di Jeremy Cruz è una testimonianza del suo impegno incrollabile nel rendere la storia accessibile, coinvolgente e rilevante nel mondo frenetico di oggi. Con la sua straordinaria capacità di trasportare i lettori nel cuore dei momenti storici, continua a promuovere l'amore per il passato tra gli appassionati di storia, gli insegnanti e i loro entusiasti studenti.