Parole del Medioevo: un vocabolario

Parole del Medioevo: un vocabolario
David Meyer

Il Medioevo è stato un periodo della storia europea che ha avuto inizio dopo la caduta della civiltà romana nel 476 d.C. Per circa 1000 anni si sono susseguite numerose rivolte violente per motivi economici e territoriali. Il Medioevo è noto anche per la rapida espansione urbana e demografica e per la ristrutturazione delle istituzioni religiose e secolari.

Alcune parole del Medioevo sono ancora presenti nel nostro vocabolario, ma termini come feudo, Reconquista e trovatori entrano raramente nella conversazione quotidiana. La simonia era una forma di corruzione religiosa e i Goti erano una tribù germanica. E il mastio? Era la parte più sicura di un castello.

Se state cercando di perfezionare il vostro vernacolo medievale, siete nel posto giusto. Vediamo alcuni termini, persone, luoghi e attività che hanno reso il Medioevo così interessante.

Indice dei contenuti

    Un vocabolario del Medioevo

    Creare un elenco completo del vocabolario del Medioevo sarebbe un'impresa piuttosto ardua. Le persone, gli eserciti e le chiese coinvolte negli eventi storici provenivano da tutta Europa e parlavano lingue diverse. Tuttavia, esamineremo alcune delle parole e dei termini più comuni legati al Medioevo.

    Apprendista

    L'apprendista era un adolescente non pagato che veniva addestrato da un maestro in un particolare mestiere o mestiere, tra cui la muratura, la tessitura, la lavorazione del legno e la calzoleria.

    Avignone

    Avignone, una città della Francia, fu il luogo in cui la Chiesa fu tenuta prigioniera e fu la sede dei papi per 67 anni.

    Battaglia di Crécy

    La Battaglia di Crécy fu la seconda grande battaglia della Guerra dei Cent'anni e si svolse nel 1346 nei pressi del villaggio di Crécy, nel nord della Francia. Un esercito francese guidato dal re Filippo IV tentò di attaccare l'esercito inglese guidato dal re Edoardo III.

    Tuttavia, il re Edoardo III ordinò ai suoi cavalieri di smontare da cavallo e di formare uno scudo intorno ai loro arcieri, posizionati in una formazione a V. I balestrieri francesi si ritirarono e furono massacrati dai loro cavalieri. L'esercito inglese sconfisse quello francese durante la battaglia di Crécy.

    Battaglia di Legnano

    La battaglia di Legnano si svolse il 29 maggio 1176 nell'Italia settentrionale. Lega Lombarda , guidata da Papa Alessandro III, fu una forza unificata che sconfisse i cavalieri dell'imperatore Federico I Barbarossa di Germania.

    Peste bubbonica

    La peste bubbonica, nota anche come Morte Nera, fu una malattia letale che uccise un terzo della popolazione europea. La malattia provocò ai malati eruzioni cutanee dall'odore putrido e sintomi simili all'influenza.

    La filastrocca Ring Around the Rosie nasce quando la peste bubbonica colpì Londra nel 1665. Nella filastrocca, le rose simboleggiano l'eruzione cutanea dei malati e i fiori avevano lo scopo di allontanare l'odore della carne in decomposizione. "A-tishoo" è sinonimo di starnuto e "we all fall down" simboleggia la morte.

    Burgher

    Il termine burgher si riferisce a una classe sociale di abitanti di una città. Di solito, i cittadini che erano burghers possedevano un pezzo di terra nella città e potevano essere scelti come funzionari della città grazie al loro status. Inoltre, i burghers avevano uno status giuridico ed economico unico che li distingueva dagli altri.

    Diritto canonico

    Le leggi canoniche erano leggi relative al corpo ecclesiastico e riguardavano il comportamento del clero, gli insegnamenti religiosi, la morale e i matrimoni di coloro che facevano parte della Chiesa.

    Canossa

    Canossa è una zona montuosa dell'Italia settentrionale, dove il Sacro Romano Imperatore Enrico IV attese per tre giorni la revoca della scomunica da parte di Papa Gregorio VII. Durante l'attesa, Enrico VI rimase al freddo gelido a piedi nudi e vestito da pellegrino.

    Dinastia carolingia

    La dinastia carolingia fu una serie di sovrani franchi (tedeschi) che governarono l'Europa occidentale dal 750 all'887 d.C..

    Castello

    I castelli del Medioevo erano progettati come fortificazioni difensive. I re e i signori vivevano nei castelli, ma la popolazione locale fuggiva verso il castello del proprio re o signore in caso di attacco.

    Cattedrale

    Le cattedrali erano chiese grandi e costose, il cui scopo era quello di ricordare gli insegnamenti e il paradiso della Chiesa.

    Cavalleria

    La cavalleria si riferisce al codice di comportamento e agli attributi attesi dai cavalieri, tra cui il coraggio, l'onore, la gentilezza e la lealtà. Inoltre, i cavalieri compivano azioni eroiche per conquistare l'affetto di una principessa o di una donna degna.

    Clero

    I religiosi sono i funzionari ordinati o gli operatori religiosi di una chiesa, tra cui ministri, sacerdoti e rabbini.

    Concordato di Worms

    Il Concordato di Worms, firmato il 23 settembre 1122 nella città di Worms, in Germania, è un accordo tra il Sacro Romano Impero e la Chiesa cattolica volto a regolamentare la procedura di nomina dei funzionari religiosi, cioè dei vescovi.

    Convento

    Un convento è una comunità in cui risiedono religiose (suore).

    Crociata

    Le crociate furono le "guerre sante" tra la Chiesa cattolica e i musulmani. La Chiesa cattolica avviò spedizioni militari contro i musulmani per ottenere il controllo delle "Terre Sante" dove visse Gesù, in particolare Gerusalemme (l'attuale Israele). Queste spedizioni militari ebbero luogo dal 1095 al 1272 d.C..

    Ordine domenicano

    I domenicani erano membri dell'ordine religioso cattolico romano - fondato dal sacerdote spagnolo Domenico. Papa Onorio III riconobbe l'ordine nel 1216. L'ordine domenicano enfatizzava l'importanza di essere uno studioso dei testi sacri e di predicare contro l'eresia. Per questo motivo, in questo periodo emersero molti teologi e filosofi.

    Scomunica

    Una persona scomunicata non poteva partecipare ai sacramenti della Chiesa cattolica e a queste persone veniva detto che sarebbero andate all'inferno a causa della loro scomunica.

    Feudalesimo

    Il feudalesimo era un sistema governativo europeo di gerarchia del Medioevo in cui i reali avevano il potere maggiore e i contadini il minore. L'ordine sociale del feudalesimo prevedeva re e signori al vertice, seguiti da nobili, cavalieri e contadini.

    Feudo

    Un feudo era una porzione di terra concessa a un vassallo in cambio del suo costante sostegno e servizio. Il vassallo era autorizzato a gestire e governare il suo feudo.

    Franchi

    I Franchi erano popoli e tribù germaniche che si insediarono e detennero il potere in Gallia, guidati da Clodoveo, che in seguito portò il cristianesimo nella regione.

    Gallia

    La Gallia era una regione che faceva parte della Francia, del Belgio e della Germania, poi resa popolare dai fumetti di Asterix.

    Gotico

    Il gotico è uno stile architettonico che prende il nome dalla tribù germanica dei Goti, sviluppatosi nel nord della Francia e poi diffusosi nel resto d'Europa tra il XII e il XVI secolo.

    Le caratteristiche dell'architettura gotica sono le sculture, i vetri colorati, gli archi a sesto acuto e le volte decorate. L'esempio più famoso di architettura gotica è Notre Dame in Francia.

    Grande Scisma

    Il Grande Scisma si verificò quando due papi cattolici, uno di Roma in Italia e l'altro di Avignone in Francia, si trovarono in disaccordo su questioni riguardanti la Chiesa. Di conseguenza, molti seguaci misero in dubbio l'autorità della Chiesa.

    Gilda

    Una gilda era un'unione di persone che esercitavano lo stesso mestiere o mestiere, tutti residenti nello stesso villaggio, città o distretto. Esempi di questi mestieri sono i calzolai, i tessitori, i fornai e i muratori.

    Guarda anche: I 23 principali simboli della resilienza e il loro significato

    Eretici

    Gli eretici erano persone che si opponevano alle credenze e agli insegnamenti consolidati di una chiesa. A volte la chiesa bruciava sul rogo coloro che commettevano eresie.

    Terra Santa

    La Terra Santa, dove visse Gesù, era conosciuta anche come Palestina ed è tuttora considerata sacra da musulmani, cristiani ed ebrei.

    Sacro Romano Impero

    Nel X secolo d.C. il Sacro Romano Impero era già ben consolidato e consisteva in un mosaico di terre sparse per l'Italia e la Germania.

    Guerra dei Cento Anni

    La Guerra dei Cento Anni, durata dal 1337 al 1453, fu il risultato di una serie di campagne tra Francia e Inghilterra per ottenere il controllo del trono reale francese.

    Inquisizione

    L'inquisizione era un processo in cui la Chiesa cattolica cercava di eliminare gli eretici, cioè i musulmani e gli ebrei. L'inquisizione più lunga è stata quella spagnola, durata più di 200 anni.

    L'Inquisizione spagnola non fu solo un tentativo di unire la Spagna, ma anche di preservare l'ortodossia cattolica. Di conseguenza, durante l'Inquisizione spagnola furono giustiziati circa 32.000 eretici.

    Gerusalemme

    Gerusalemme è una città santa per musulmani, cristiani ed ebrei ed è la capitale dell'attuale Israele.

    Giovanna d'Arco

    Giovanna d'Arco, una contadina francese, guidò vittoriosamente l'esercito francese in una battaglia contro gli inglesi.

    Mantenere

    Il mastio era la parte più fortificata di un castello. Di solito aveva la forma di una grande torre singola o di un edificio fortificato più grande. Il mastio era l'ultima risorsa in caso di attacco o assedio, dove i sopravvissuti potevano nascondersi e difendersi.

    Cavaliere

    Un cavaliere era un cavaliere pesantemente corazzato che combatteva per il suo re e lo proteggeva. Il re ricompensava i suoi cavalieri con delle terre.

    Investitura laica

    L'investitura laica era un modo per i re di controllare la Chiesa: i re secolari e altri nobili potevano nominare funzionari ecclesiastici (vescovi e abati) e concedere possedimenti, titoli e diritti temporali attraverso l'investitura laica.

    Lega Lombarda

    La Lega Lombarda fu un'alleanza tra papa Alessandro III e i mercanti italiani contro l'imperatore Federico I Barbarossa, che sconfisse Federico I nella battaglia di Legnano del 1176.

    Signori

    Nel Medioevo i signori erano uomini di alto rango e possedevano terre (feudi) in cambio della loro fedeltà al re.

    Guarda anche: I 23 principali simboli della crescita con i loro significati

    Magna Carta

    La Magna Charta era un elenco di diritti politici redatto dai nobili inglesi, che limitava il potere del re. Re Giovanni firmò la Magna Charta, rinunciando ad alcuni dei suoi poteri monarchici.

    Maniero

    Un maniero era un grande pezzo di terra (feudo), come un piccolo villaggio, di cui erano proprietari i signori o i cavalieri.

    Medievale

    Medievale è una parola latina che sta per Medioevo, quindi si possono usare i termini in modo intercambiabile.

    Monarca

    Un monarca è un unico capo di Stato, che può essere un re, una regina o un imperatore.

    Monastero

    Un monastero, o abbazia, è un'area o una comunità religiosa in cui vivono i monaci. Nel Medioevo furono costruiti in tutta Europa molti monasteri, luoghi in cui i monaci potevano isolarsi dalle influenze secolari e concentrarsi sulla purezza e sul culto di Dio.

    Monaci

    I monaci erano uomini religiosi che vivevano in monasteri, dedicando il loro tempo al culto di Dio, al lavoro, alla preghiera e alla meditazione.

    Mori

    I Mori, o Mori spagnoli, erano una nazione di musulmani originari dell'Africa.

    Moschea

    Luogo di culto islamico.

    Maometto

    Maometto è stato il fondatore dell'Islam, la religione musulmana.

    Suore

    Le suore sono religiose che lavorano per la Chiesa cattolica.

    Orleans

    A Orleans Giovanna d'Arco sconfisse gli inglesi nella Guerra dei Cento Anni.

    Parlamento

    Il parlamento era un gruppo di persone elette come consulenti dei re d'Inghilterra, che fornivano consigli sulle questioni di governo del Paese.

    Reconquista

    La Reconquista fu la prolungata stagione di guerre tra le nazioni cristiane contro i Mori spagnoli. Durante questo periodo, i cristiani scacciarono i Mori dal territorio della Spagna. Penisola iberica (Portogallo e Spagna), che la Chiesa ha recuperato.

    Reliquie

    Le reliquie sono i resti di cristiani famosi. Alcuni credevano che le reliquie avessero poteri magici o spirituali.

    Sacramenti

    I sacramenti sono rituali sacri eseguiti nella Chiesa cattolica romana. I sette sacramenti comprendono il battesimo, l'eucaristia, la cresima, la riconciliazione, l'unzione degli infermi, il matrimonio e l'ordinazione.

    Secolare

    Il termine "secolare" si riferisce a questioni mondane o politiche piuttosto che a questioni religiose o spirituali.

    Servo della gleba

    Il servo della gleba era un contadino che lavorava nelle terre di un nobile. I servi della gleba non possedevano alcuna terra, ma lavoravano a lungo e faticosamente e avevano pochi diritti.

    Simonia

    La simonia era la pratica illegale di comprare o vendere oggetti o posizioni spirituali nella Chiesa.

    Sistema a tre campi

    Questo sistema agricolo ha permesso di aumentare la produzione di cibo durante il Medioevo: solo due terzi della terra venivano lavorati alla volta, mentre un altro terzo rimaneva incolto per una stagione.

    La decima

    Le decime erano una forma di "tassa ecclesiastica" in cui tutti, dai nobili ai contadini, pagavano un decimo del loro reddito alla chiesa come sostegno. Il pagamento poteva essere in forma di denaro, prodotti, raccolti o animali e veniva conservato nei granai della chiesa.

    Torneo

    Un torneo era una forma di intrattenimento per gli spettatori in cui i cavalieri si sfidavano in una serie di gare di giostra per vincere un premio.

    Trovatori

    Il trovatore era un artista itinerante (musicista o poeta) che cantava canzoni sul corteggiamento (appuntamenti) e sulle gesta cavalleresche dei cavalieri.

    Vassallo

    Un vassallo era un cavaliere che prometteva il proprio sostegno e la propria fedeltà a un signore. In cambio, il vassallo riceveva terre dal signore.

    Vernacolare

    Per esempio, nel Medioevo i poeti scrivevano a volte in volgare, ma gli studiosi più rigorosi scrivevano solo in latino.

    Vichinghi

    I vichinghi erano guerrieri scandinavi che durante il Medioevo attaccavano e saccheggiavano città e monasteri del Nord Europa.

    Conclusione

    Il vocabolario del Medioevo è vasto e affascinante. Alcuni vocaboli del Medioevo sono ancora utilizzati oggi, ma molti si sono affievoliti per mancanza di uso. Nonostante le parole che sono cadute in disuso, molte di queste battaglie continuano a pervadere la nostra vita attuale. È interessante vedere come le cose sembrano cambiare ma rimangono sempre le stesse.

    Riferimenti

    • //blogs.loc.gov/folklife/2014/07/ring-around-the-rosie-metafolklore-rhyme-and-reason/
    • //quizlet.com/43218778/middle-ages-vocabulary-flash-cards/
    • //www.britannica.com/list/the-seven-sacraments-of-the-roman-catholic-church
    • //www.cram.com/flashcards/middle-ages-vocabulary-early-later-8434855
    • //www.ducksters.com/history/middle_ages/glossary_and_terms.php
    • //www.historyhit.com/facts-about-the-battle-of-crecy/
    • //www.macmillandictionary.com/thesaurus-category/british/the-middle-ages
    • //www.quia.com/jg/1673765list.html
    • //www.teachstarter.com/au/teaching-resource/the-middle-ages-word-wall-vocabulary/
    • //www.vocabulary.com/lists/242392



    David Meyer
    David Meyer
    Jeremy Cruz, appassionato storico ed educatore, è la mente creativa dietro l'accattivante blog per gli amanti della storia, gli insegnanti e i loro studenti. Con un amore radicato per il passato e un fermo impegno a diffondere la conoscenza storica, Jeremy si è affermato come una fonte affidabile di informazioni e ispirazione.Il viaggio di Jeremy nel mondo della storia è iniziato durante la sua infanzia, mentre divorava avidamente ogni libro di storia su cui riusciva a mettere le mani. Affascinato dalle storie di antiche civiltà, momenti cruciali nel tempo e dagli individui che hanno plasmato il nostro mondo, sapeva fin dalla tenera età che voleva condividere questa passione con gli altri.Dopo aver completato la sua istruzione formale in storia, Jeremy ha intrapreso una carriera di insegnante che è durata oltre un decennio. Il suo impegno nel promuovere l'amore per la storia tra i suoi studenti era incrollabile e cercava continuamente modi innovativi per coinvolgere e affascinare le giovani menti. Riconoscendo il potenziale della tecnologia come potente strumento educativo, ha rivolto la sua attenzione al regno digitale, creando il suo influente blog di storia.Il blog di Jeremy è una testimonianza della sua dedizione nel rendere la storia accessibile e coinvolgente per tutti. Attraverso la sua scrittura eloquente, la ricerca meticolosa e la narrazione vibrante, dà vita agli eventi del passato, consentendo ai lettori di sentirsi come se stessero assistendo allo svolgersi della storia primai loro occhi. Che si tratti di un aneddoto raramente conosciuto, di un'analisi approfondita di un evento storico significativo o di un'esplorazione della vita di personaggi influenti, le sue narrazioni accattivanti hanno raccolto un seguito dedicato.Oltre al suo blog, Jeremy è anche attivamente coinvolto in vari sforzi di conservazione storica, lavorando a stretto contatto con musei e società storiche locali per garantire che le storie del nostro passato siano salvaguardate per le generazioni future. Conosciuto per i suoi dinamici impegni di conversazione e seminari per colleghi educatori, si sforza costantemente di ispirare gli altri ad approfondire il ricco arazzo della storia.Il blog di Jeremy Cruz è una testimonianza del suo impegno incrollabile nel rendere la storia accessibile, coinvolgente e rilevante nel mondo frenetico di oggi. Con la sua straordinaria capacità di trasportare i lettori nel cuore dei momenti storici, continua a promuovere l'amore per il passato tra gli appassionati di storia, gli insegnanti e i loro entusiasti studenti.